Sport

Boxe Latina, Massimiliano Capoccia è il nuovo Campione Regionale Senior

Vittoria ai punti nella categoria 60 kg contro Stefano Funari della Boxing Arcesi. Per il pontino ora la fase finale a Cascia dal 9 al 13 maggio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

E' nella splendida notte romana del 25 aprile al Pala Santoro che Massimiliano Capoccia alza le braccia al cielo della vittoria, che lo consacra Campione Regionale Senior, categoria 60 kg. Vittoria ai punti contro Stefano Funari della Boxing Arcesi e, alla lettura del verdetto, esplode la gioia all'angolo del maestro Rocco Prezioso e il presidente Mirco Turrin, e nella platea dei tanti tifosi giunti da Latina. 

E’ stata la vittoria numero 16 su 18 incontri, la sesta consecutiva in 38 giorni. Numeri notevoli dopo un anno e mezzo di pausa. Un’ avventura di dieci giorni, scandita da quattro vittorie che lo hanno spinto verso la categoria Elite, ancor prima di iniziare la fase nazionale del Torneo Senior FPI, in programma a Cascia dal 9 al 13 maggio. Per accedere alla finale Capoccia ha superato Samuel Perilli della New Boxe (ottavi), Cristian Bianchi della Boxe Colleferro (quarti) per ko e Massimiliano Ranieri della Frontaloni Boxe (semifinali).  

La finale 

Quindi la finale, attesa, di fronte Stefano Funari della Boxing Arcesi, altra blasonata scuderia nel panorama pugilistico regionale e nazionale. Match non esaltante rispetto ai precedenti, appesantito dalla posta in palio. Ma Capoccia non ha tradito la sua boxe: schivate, rientri, combinazioni, il tutto in sequenza rapida. Primi due round a favore del boxer ponino, più sofferenza nel terzo a risultato pressoché acquisito. 

“Mi sentivo un pò teso – dice Massimiliano – quattro match molto ravvicinati e la preparazione intensa di due mesi per questo appuntamento si sono fatti sentire. Ma alla fine della terza ripresa ero sicuro di avere vinto. Grazie a tutti di cuore per il tifo da stadio. Adesso ho 15 giorni per prepararmi alla fase nazionale. Arrivato a questo punto, ci provo...”. 

Prima di fare le valigie Massimiliano si gode a 22 anni il secondo grande risultato importante della carriera dopo avere centrato nel 2014 il Titolo Regionale Youth (56 kg) e il successivo terzo posto alla fase nazionale. Un prodotto del vivaio della Boxe Latina, proiettato ora seriamente nel pugilato dei grandi.

Si è conclusa così nel migliore dei modi una grande giornata per la Boxe Latina, che in massa ha seguito Capoccia spingendolo verso il grande traguardo. E prosegue splendidamente il 2018, che aveva già regalato alla Boxe Latina due titoli con Schoolboy 48 kg con Loris Leone (Esordienti e Mura): “Una vittoria del gruppo – commenta il presidente Mirco Turrin -, mi complimento con Massimiliano e con chi malgrado il giorno di festa ci ha seguito a Roma. E poi grazie anche a Riccardo Mazzocchi e Giovanni Paolo Tafuri, gli altri due nostri pugili che sono stati molto sfortunati in questa competizione. Avanti così”. “Siamo davvero un grande team – aggiunge il maestro Rocco Prezioso -. Il sostegno dei compagni è stato encomiabile. Abbiamo portato a Roma lo spirito con cui viviamo insieme l’attività di ogni giorno in palestra a Latina. Il giorno dopo ti rendi ancora meglio conto della vittoria. Avevamo fiducia nelle qualità di Max, ampiamente ripagata”.

Prossimi appuntamenti

Non c’è tempo da perdere e poco per festeggiare. Incombono due appuntamenti al Palaboxe. Sabato 28 aprile alle 15 Criterium Regionale con i piccoli (5-12 anni) divisi in categorie Cuccioli, Cangurini, Canguri e Allievi; domenica 29 alle 18 “La Grande Boxe”, riunione pugilistica con match dilettanti. Sul ring Michael Fe’ (64 kg), Alessio Spinelli (69 kg), Moussa Souare (75 kg), Riccardo Mazzocchi (75 kg) e Massimo Giovannelli (75 kg). Le prossime chiamate del ring in via Aspromonte sono il 27 maggio, il 3 (Criterium),10, 24 giugno e 8 luglio. Un fitto programma di riunioni pugilistiche interne, intervallate da partecipazioni a sessioni esterne ed altri appuntamenti nazionali, come la convocazione per l’Elite Matteo Conti, che nei 69 kg rappresenterà il Lazio ai prossimi Campionati Nazionali Universitari C.U.S.I. in programma a Campobasso dal 25 al 27 maggio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boxe Latina, Massimiliano Capoccia è il nuovo Campione Regionale Senior

LatinaToday è in caricamento