Sfatata Budoni, una grande reazione nella ripresa e il Latina inizia a vedere i play off

Pontini più forti dei precedenti negativi e protagonisti di una gara da due volti: partenza in sordina e finale in crescendo. In gol i soliti noti, doppietta di Cunzi (capocannoniere del girone) e sigillo di Corsetti. Esordio per i nuovi arrivati

Vertice

Come già accaduto ad Arzachena, il Latina torna dalla Sardegna con tre gol in dote, portati via dalla trasferta in cui nei due anni precedenti aveva beccato dieci gol dieci. Per sfatare il tabù ci voleva una grande prova. E grande prova è stata, esclusivamente nella ripresa. Nella prima parte i pontini stavano facendo una fine già vista, ma nelle corde di questa squadra qualcosa inizia a cambiare. Due vittorie consecutive spingono il Latina ad un punto dal Trastevere, che significa quinto posto e play off. Obiettivamente in crescendo, il team di Maurizi ha l'occasione per chiudere bene il girone di andata contro l'Aprilia Racing Club al Francioni. Vincere ed esorcizzare un'altra bestia nera in questo campionato di Serie D, significherebbe regalarsi un bel Natale ed aspettare, dopo la pausa l'Ostia Mare. E chissà..

Tattica 

In attesa del rientro di Galasso, Sanna viene adattato sulla destra della linea difensiva, dove compare Esposito dopo tante settimane in panchina, su cui siede Atiagli. La duttilità di Mastrone su entrambe le fasce, consente a Corsetti di irrompere da sinistra nel 4-4-2-, dove Maurizi dà per la terza gara consecutiva fiducia a Cardella a fianco di Cunzi, che con la doppietta, sale a quota 11 in vetta alla classifica marcatori del girone G. Il tecnico sfrutta tutti e cinque i cambi a disposizione, cercando il cambio di passo con i nuovi Tiraschi, Fatati e Gaeta per scuotere un Latina imbambolato. I fatti hanno dato ragione al tecnico di Artena. 

Cronaca

La Gallura sembra ancora una volta stregata per gli ospiti, che dopo le prime avvisaglie su palla inattiva, va sotto al 35' su calcio d'angolo battuto da Raimo e spinto in rete da Villa. Nel mentre il Latina impreciso e inoffensivo, il gol lo trova comunque con Cunzi, ma il fuorigioco toglie il sorriso all'attaccante campano, che incontra la stessa sorte nella ripresa, in cui però ha beno motivo di rifarsi. Uno due tremendo. Al 29' su rigore procurato da Tiraschi, Cunzi segna con il cucchiaio, sfidando i riflessi di Idrissi che purt toccando con il piede non riesce a fermare il pallone. Al 30' Corsetti lavora il miglior pallone sulla destra, trovando al centro il tocco risolutore di Cunzi. Nel finale il protagonista è Corsetti, autoree di un gol dei suoi: salta gli avversari con facilità disarmante, scambio con Teraschi e diagonale che vale l'1-3 e il felice volo di ritorno. 

Tabellino

BUDONI-LATINA 1-3

BUDONI (4-3-2-1): Idrissi ; Bonu, Varrucciu, Farris, Raimo; A. Murgia, Moro, Manno (20’st Monza); Congiu (41’st Camponesco sv), Papini; Villa. A disp. Trini, Fumu, Saiu, Vacca, Melgari, Murgia F., Odianose. All. Cerbone 

LATINA (4-4-2): Alonzi; Sanna (14’st Iorio Forestero), Del Duca, Cazè, Esposito; Mastrone (21’st Teraschi), Begliuti (14’st Fatati), Garufi , Corsetti (43’st Tinti sv); Cardella 6 (21’st Gaeta), Cunzi. A disp.: Ciulla, Barberini, Del Prete, Atiagli. All.: Maurizi 

ARBITRO: Migliorini di Verona

MARCATORI: 35’pt Villa, 29’st Cunzi rig. , 30’st Cunzi, 40’st Corsetti 

NOTE: Ammoniti: Varrucciu, Cerbone (all. Budoni), Moro, Cunzi, Iorio Forestero, Cazè. Angoli: 6-2. Fuorigioco: 2-6. Recupero: 2’pt, 6’st. Partita giocata al “Pino e Fabiana Solinas” di Siniscola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Preso con 30 chili di droga confessa al giudice: "La trasportavo per conto di altre persone"

  • Aggressione ai paparazzi a Ponza, Belen e Stefano De Martino accusati di rapina

  • Si tuffa in mare per sfuggire ai carabinieri, nascondeva cocaina ed eroina. Arrestata

  • Cisterna, caseificio chiuso dal Nas continua a produrre mozzarelle: denunciato il titolare

  • Processo Arpalo, in una pen drive le prove del riciclaggio di denaro di Maietta e soci

Torna su
LatinaToday è in caricamento