Sport

Dura poco l'avventura in Coppa Italia del Latina: nerazzurri sconfitti a Crotone

Esordio amaro per gli uomini di Auteri, sconfitti 2-0 allo Scida da una doppietta di Pettinari. Un gol per tempo regala il passaggio del turno ai calabresi

Esordio sfortunato per il Latina che si presenta al primo impegno ufficiale della stagione in piena emergenza e cede 2-0 ai padroni di casa del Crotone, salutando la Tim Cup 2013/2014 già al secondo turno. La squadra di mister Auteri deve arrendersi ai calabresi, che annoverano tra le loro fila un Pettinari in stato di grazia: sua la doppietta che tra primo e secondo tempo decide la gara dello "Scida". 

LA PARTITA -  La prima frazione di gara è sostanzialmente equilibrata, e il Latina si rende pericoloso in due occasioni, prima con Maltese (bravo Concetti a parare) e poi con Brosco, che di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo manca di poco la porta porta. La parità dura fino al 39', quando Pettinari con un colpo di testa spezza l'equilibrio del match portando in vantaggio il Crotone. 

In apertura di ripresa è nuovamente il centrocampista scuola Roma a trovare il raddoppio, quando al 51' è bravo a risolvere una mischia in area di rigore su spiovente di Di Giorgio. La partita sembra chiusa, eppure il Latina ha una grande chance di ritornare in partita al 68': il direttore di gara Maresca assegna un penalty ai nerazzurri per un mani in area di Del Prete. Sul dischetto si presenta Maikol Negro, che però si fa ipnotizzare da Concetti e fallisce la grande occasione per accorciare le distanze. Oltre al danno la beffa: il Latina resta in dieci per un'entrataccia di Alhassan sullo scatenato Pettinari. La partita si chiude con il risultato di 2-0 che decreta la sconfitta dei Pontini e la conseguente eliminazione dal torneo.

IL TABELLINO DI CROTONE - LATINA 2-0

Crotone (4-3-3): Concetti, Del Prete, Suagher (dal 32′ pt Prestia), Cremonesi, Mazzotta; Dezi, Galardo, Cataldi; De Giorgio (dal 16′ st Torromino), Pettinari (dal 41′ st Boniperti), Bidaoui. A disp.: Gomis, Riggio, Pasqualini, Leto, Tripicchio. All.: Drago.

Latina (3-4-3): Iacobucci, Brosco (dal 10′ st Cottafava), Baldan (dal 10′ st Di Chiara), Esposito; Milani (dal 10′ st Ristovski), Bruno, Ricciardi, Alhassan; Negro, Cisotti, Maltese. A disp.: Ioime, Blandino, Bruscagin, Schetter, Addessi. All.: Auteri.

Arbitro: Maresca di Napoli (assistenti Fiorito e Carbone).
Marcatori: 39′ pt e 7′ st Pettinari (C).
Note - Al 14′ st Concetti (C) para un rigore a Negro (L). 
Ammoniti: Milani (L), Galardo (C), Del Prete (C), Bidaoui (C), De Giorgio (C). 
Espulso: al 36′ st Alhassan (L). 
Spettatori: 3200,
incasso 14.242.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dura poco l'avventura in Coppa Italia del Latina: nerazzurri sconfitti a Crotone

LatinaToday è in caricamento