Domenica, 17 Ottobre 2021
Sport Prampolini / Piazzale N. Prampolini

Finale play off Latina-Pisa, Francioni verso il tutto esaurito

Botteghini assaliti nei primi due giorni di vendita dei tagliandi. Intanto la squadra è tornata a lavoro in vista della partita che vale la B

Si preannuncia un tutto esaurito per il ritorno della finale dei play off di LegaPro che si disputerà domenica prossima tra Latina e Pisa. Quello che si attende è un Francioni gremito in ogni ordine di posto, con i biglietti che sono andati tutti a ruba tra lunedì e martedì e con i botteghini che sono stati letteralmente presi d’assalto.

E se intanto i tifosi stanno facendo la loro parte in attesa di una partita che vale una stagione per il Latina, nel pomeriggio di ieri gli uomini di Sanderra sono tornati in campo in vista dell’appuntamento con la storia del 16 giugno in cui servirà dare tutto per ottenere il bottino tanto ambito, la qualificazione alla serie B.

Squadra subito concentrata e disponibile al completo sul campo del “Francioni” in una seduta di allenamento, quella di ieri pomeriggio, di scarico nella prima parte e poi dedicata verso la fine al lavoro con la palla.

Nella giornata di ieri sono state emesse anche le decisioni del Giudice Sportivo. Nessuno squalificato per il Latina, mentre per il Pisa non ci saranno gli squalificati Favasuli e Sbraga.

Ad arbitrare l'incontro sarà il signor Daniele Minelli di Varese che oltre ad aver diretto il Latina nel playout di ritorno della passata stagione a Trieste, quest'anno ha già arbitrato i nerazzurri contro Prato e Nocerina (una sconfitta e un pareggio). Gli assistenti saranno Nicolò Calò di Molfetta e Maurizio De Troia di Termoli. Quarto uomo Diego Bruno di Torino.

I cancelli dello stadio Francioni, domenica, saranno aperti alle ore 12.30, mentre la partita comincerà alle 15.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finale play off Latina-Pisa, Francioni verso il tutto esaurito

LatinaToday è in caricamento