Venerdì, 17 Settembre 2021
Sport

Serie D/ Live al Francioni, Latina finalmente in campo contro l'Afragolese

Dopo i rinvii con Arzachena e Muravera, i nerazzurri affrontano i campani davanti alle telecamere di Sportitalia. Tutti a disposizione per Scudieri, che ritrova Corsetti e Di Emma. Calabrese parte dalla panchina

Il tecnico nerazzurro Raffaele Scudieri

Stop and go

Si rigioca. Era ora. Due partite da recuperare e il desiderio di avere maggiore continuità, che l'aggiornamento del protocollo garantisce solo in parte. La pandemia c'è e bisogna farci i conti, cercando di limitare i danni. Tre settimane di mezzo, tra la vittoria sul Latte Dolce, l'infortunio di Tortolano e il match dell'undicesima giornata di andata. Alle 14.30 al Francioni c'è l'Afragolese, che nelle ultime trasferte ha fatto il pieno tra Sassari con la Torres e domenica scorsa a Nola. In un confronto che manca da 32 anni (Serie C2 1988-'89), i pontini sono chiamati a ritrovare subito il ritmo gara e gestire con maturità il ruolo di squadra accredita al salto nei professionisti, contro la quale tutti daranno battaglia per ben figurare. 

Diretta amarcord

Diretta su Sportitalia, che dalla passata stagione interrotta dal lockdown trasmette, ogni turno, un match tra i nove gironi. In questo campionato, le telecamere dell'emittente del canale 60 del digitale terrestre si sono accese per la Serie D nel Lazio in occasione di Cynthialbalonga - Matese (3-1) del girone F, giocata il 20 dicembre. Sportitalia torna a Latina a distanza di otto anni anni. Era il campionato di Prima Divisione, stagione 2012/2013, quello della storica promozione in Serie B. Il 21 gennaio 2013 Latina - Nocerina terminò 1-1, stesso risultato di Latina - Prato del 24 marzo successivo. In Serie B Francioni si è trasformato, imbellettato e adeguato alla diretta Sky. Poi la retrocessione, il fallimento e la ripartenza dalla Serie D. Dopo quattro anni, c'è tanta voglia di ribalta nazionale. 

Formazione e mercato 

Scudieri ha tutti gli uomini a disposizione. Corsetti e Di Emma, negativizzati, hanno una voglia matta di mettersi alle spalle il Covid e dare il contributo alla squadra. In particolare l'esterno di Velletri, nonché capitano, non gioca una gara da titolare dal 29 novembre (vittoria 1-0 a Lanusei) e ne ha saltate quattro tra infortunio alla caviglia e Coronavirus. Partirà dalla panchina l'ultimo arrivato, Calabrese, chiamato a sostituire Tortolano e completare il parco attaccanti, vista la duttilità nell'interpretare anche il ruolo di seconda e prima punta in base alle necessità. L'ex Vastese, salvo altri imprevisti che la società eviterebbe volentieri, è l'ultima operazione del cosidetto mercato di riparazione. Difesa a posto, in mezzo al campo si attende il rientro di Garufi previsto entro un mese e si testerranno le velleità di Ricci e Bardini. Tornando al match con l'Afragolese, questo il probabile 3-4-3 di partenza: Alonzi; Allegra, Esposito, Giorgini; Teraschi, Barberini, Sevieri, Pompei; Sarritzu, Di Renzo, Corsetti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D/ Live al Francioni, Latina finalmente in campo contro l'Afragolese

LatinaToday è in caricamento