Latina, poker al Ladispoli e classifica più dolce. Maurizi: "Ancora senza personalità"

Vantaggio di Sanna per i nerazzurri, doppietta di Cunzi (dieci reti) e rete dell'ex firmata nel finale da Cardella. Esordio del 2003 Del Prete. Mercato: trattativa con Fatati, oggi in tribuna

Incontentabile

Tutto molto facile al Francioni per il Latina, che con un netto 4-0 supera il Ladispoli, raramente incisivo nella metacampo avversaria. Ma questo non soddisfa Maurizi, anzi esigente come al solito, pretendendo quel processo di trasformazione fondamentale per il cambio di rotta. "La squadra manca di personalità, aspetto fondamentale per giocare al calcio. Un esempio. Nel primo tempo abbiamo battuto punizioni dalla destra sempre a rientrare, mai ad uscire. Qualcuno in campo si deve prendere le responsabilità di cambiare decisione. Per fare un grande campionato bisogna acquisire questo aspetto. La nostra prospettiva è di fare bene, ci vuole questa caspita di mentalità". Che deve arrivare anche dal mercato.

Mercato

E' Alessio Fatati il profilo di centrocampista che il Latina sta cercando di mettere a disposizione di Maurizi. Il calciatore del Pomezia, 31 anni, romano, era in tribuna laterale ad assistere a quella che potrebbe diventare a breve la sua prossima squadra. La trattativa è avviata, si sta cercando il punto di incontro. E dopo la partenza di Gerevini, è importante reperire un altro senior in mediana. Fatati è in cerca di rilancio e ripartirebbe volentieri dal Latina, che ha incontrato ai tempi della Serie C2 al Pomezia, allenata da Massimiliano Farris, attuale secondo di Simone Inzaghi alla Lazio. Nei dilettanti vanta oltre 260 partite e 22 gol. In D, prima di Pomezia le sue ultime esperienze sono state Albalonga e Trastevere.

Tattica

Esaurito con scarsi risultati l'esperimento tattico di Trastevere (4-3-1-2), si ritorna al 4-4-2 con una coperta piuttosto corta. Soltanto diciotto giocatori in lista, tra infortuni, squalifiche, partenze di mercato e all' ultimo l'assenza di Galasso, per l'aggravarsi delle condizioni di salute del padre (La squadra gli ha dedicato la vittoria in un momento così delicato). Sanna proposto a destra impreziosisce la prova con il gol. Corsetti e Mastrone di prendono le ali del centrocampo e Cunzi al rientro fa coppia con Cardella. Esordio nella ripresa per il 2003 Mattia Del Prete.

Cronaca

L’avvio casalingo dei pontini è sempre generosa e come sempre dà l’impressione di concretizzarsi in gol.Lo cerca Mastrone nell’arco di due minuti. Al 5’ è un destro di carambola a chiamare al primo intervento Salvato, ben più impegnato al 7’ sul diagonale dell’esterno abruzzese.Break ladispolano del 16’: Di Mario su punizione, destro alto.Salvato torna protagonista al 18’, mettendo le dita sul pallonetto tentato da Cunzi a sua volta lanciato da Atiagli.Dal piede del ghanese parte al 25’ il corner del vantaggio, realizzato da Sanna a porta vuota, dopo la precedente respinta della difesa ed un’ uscita imprudente di Salvato.Il raddoppio potrebbe prendere forma al 39’, sul cucchiaio di Corsetti che innesca Cardella, aggancio e conclusione, quasi impercettibile la deviazione di Salvato e pallone oltre la traversa.Raddoppio che non si lascia comunque attendere e giunge dopo due minuti della ripresa. Punizione di Begliuti dalla destra, si infila Cunzi e gol su palo opposto. Il bomber campano ci prova anche all’8 su apertura di Cardella, sinistro alto.Ladispoli vicinissimo all’accorciare le distanze: al 15’ il palo e la carambola su Alonzi dicono no al destro a giro di Mucili.Gara in ghiaccio al 27’: ennesimo affondo a sinistra di Corsetti, traversone al centro Cunzi fa doppietta e decimo gol in campionato. Corsetti si mette all’inseguimento del compagno e centra il palo al 37 su traversone di Cardella, mentre al 39’ è sontuoso nel mettere palla a terra e calciare a rete, pallone di un niente dalla base del palo.Gloria per Alonzi al 42’ sulla punizione di Mucili e gloria per Cardella, gol dell’ex, colpo di testa sul traversone di Sanseverino, che tocca la base del palo e termina nel sacco. E’ l’ultimo atto, il 4-0.

Tabellino

LATINA (4-4-2): Alonzi; Sanna (21’ Iorio), Del Duca, Cazé, Atiagli; Mastrone (Del Prete), Begliuti (24’ Barberini), Garufi, Corsetti; Cardella, Cunzi (43’ Sanseverino).   
A disp. Ciulla, Esposito, Fontana.
All. Maurizi
LADISPOLI (4-4-2): A. Salvato; Antonangeli (31’st Santoro), Gallitano, Giannetti, De Angelis (10’st Del Signore); De Fato (16’ G. Salvato), Tollardo, D’Aguanno (4’st Mucili), Zucchi (2’ st Di Grazia); Fagioli, Di Mario. 
A disp. Loioli, Manzari, Amorosino, Galluzzo.
All. Zeoli
MARCATORI: 25’ pt Sanna, 2’st Cunzi, 27’ st Cunzi, 44’st Cardella
NOTE: ammoniti Sanna, Cardella, Iorio, Barberini, Corsetti. Angoli 6-3. Recupero 1’st, 4’st.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente nella notte sull'Appia, un morto e due feriti gravissimi

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Coronavirus: nel Lazio 920 casi, 19 in più rispetto a ieri e 709 persone in isolamento domiciliare

  • Coronavirus, quattro nuovi casi positivi a Formia. L'annuncio del sindaco

  • Coronavirus Latina: i contagi crescono ancora, tre nuovi casi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento