Sport

Calcio, impresa del Latina che sale in serie B: la festa in Comune

Il sindaco Di Giorgi e l’intero Consiglio comunale riceveranno gli artefici della storica promozione in serie B. I complimenti dell’assessore Cecere

Festa nel palazzo comunale per il Latina calcio. Nella mattinata di mercoledì 19 giugno, alle ore 11,00, la squadra i tecnici e i dirigenti che hanno contribuito per il raggiungimento dello storico traguardo della promozione in B saranno ricevuti in aula consiliare dal sindaco, Giovanni Di Giorgi, dal Consiglio comunale e dalla Giunta.

“Sarà il ringraziamento ufficiale della città per lo storico risultato della promozione in serie B e per una straordinaria stagione, coronata anche dalla vittoria della Coppa Italia di categoria e dallo scudetto dei giovani della Berretti” commentano dal Comune.

ASSESSORE ALLO SPORT, CECERE - “Una gioia indescrivibile, una soddisfazione enorme e meritata per la città ma soprattutto un risultato che apre grandi ed importanti prospettive per la nostra città” ha commentato l’assessore allo sport del Comune di Latina, Rino Cecere.

“Le straordinarie emozioni che abbiamo provato ieri allo stadio - prosegue Cecere -, così come in tutta la stagione, rimarranno nella storia della nostra città. La serie B è un traguardo che conferma che Latina, nel calcio come in tanti altri settori, può davvero essere tra le prime città d’Italia, a condizione che tutto venga vissuto con impegno, serietà e passione.  La serie B significa anche garantire alla città una visibilità nazionale in termini di immagine e un indotto non trascurabile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, impresa del Latina che sale in serie B: la festa in Comune

LatinaToday è in caricamento