Latina contestato dai tifosi non va oltre il pari contro la Lupa Roma (1-1)

Sul campo di Rocca Priora a Tocci risponde Ranellucci. Brutta prova contro un modesto avversario, piovono insulti su giocatori e società

Gogna

Nessuno scampa all'asprissima rimostranza dei tifosi che hanno seguito la squadra a Rocca Priora in un giorno feriale. Già nell'intervallo i giocatori sono stati beccati mentre imboccavano il tunnel, tra l'altro vicino agli spalti riservati agli ospiti. Ma il malumore è esploso definitivamente a fine gara, malgrado il gol di Ranellucci che ha salvato almeno la faccia al cospetto di un avversario molto giovane e di caratura modesta come la Lupa Roma. Insulti, improperi, offese gratuite che non hanno risparmiato proprio nessuno: calciatori e dirigenti sul banco degli imputati. Stufi delle continue delusioni e illusi che dopo una stagione di corsa, come quella passata, l'attuale poteva e dovese essere più in discesa, i tifosi nerazzurri hanno sbottato esternando all'aria aperta un malcontento che serpreggia ormai da diverse settimane e che non si sono certo risparmiati anche domenica scorsa, malgrado la vittoria sul Budoni. Oggettivamente associare oggi la squadra alle primissime posizioni di classifica è un azzardo, anche in prospettiva futura. Se i punti di distacco dalla coppia di vertice Trastevere-Monterosi sono ancora recuperabili (11con una gara in meno da recuperare a Castiadas il 28 novembre), il piano di rimonta si è subito fermato con un avversario relegato in fondo alla classifica. Domenica arriva la Torres, nobile decaduta ma rilanciata dal successo sul campo del Cassino. Domenica al Francioni c'è da attendersi un'atmosfera pesante. 

Partita

Parlato schiera Begliuti dall'inizio nel ruolo di trequartista nel 3-4-1-2. Il tecnico aveva già parlato bene dell' under classe 2000 (il secondo dei titolari insieme a Quagliata) dopo la vittoria sul Budoni, tanto da affidargli il ruolo di sostegno agli attaccanti lunghi Masini e Iadaresta. L'inconcludenza dei pontini, tanti cross ma pochi incontri interressanti con il pallone in area di rigore, viene severamente punita dopo la mezz'ora su contropiede locale finalizzato dal tuffo di resta di Tocci. Reazione di poca sostanza e dopo il riposo Parlato si gioca la carta Casimirri arretrando De Martino nel ruolo di libero al posto di Manes, ma con compiti di regista arretrato. Una manovra farraginosa, migliorata con la spinta di Nelson, viene premiata dal primo gol in nerrazzuro di Ranellucci su azione d'angolo al 33'. Il tempo di vincere la gara - sei i minuti di recupero - ci sarebbe pure, il gol però non arriva. Tanto meno quello della provvidenza di Iadaresta, uscito dopo uno scontro aereo. 

Tabellino

Lupa Roma - Latina 1-1

Lupa Roma: Maltempi, Perocchi, Fè, Cacciotti, Romeo, Negro, Prati (26'st Bianchi), Loggello, Tocci (43'st Tomaselli), Pompili (39'st Ansini), Scibilia (43'st Cuscianna). A disp. Gori, Loiali, Piano S., Piano M. Testi. All.: Amelia

Latina: Bortolameotti, Quagliata, Manes (1'st Casimirri), Ranellucci, De Martino, Iadaresta (36'st Fontana), Cittadino (13'st Dionisi), Masini, Tinti, Galasso (13'st Atiagli), Begliuti (6'st Barberini). A disp.Guddo, Maiorano, Alario, Costa. All.: Parlato

Arbitro: Duzel di Castelfranco Veneto. Assistenti:  Dell'Arciprete di Vasto e De Santis di Avezzano

Marcatori: 32'pt Tocci (LP), 33'st Ranellucci (L)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Note: ammoniti De Martino, Fè, Romeo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Incidente sull'Appia, scontro tra auto e moto: la vittima è Sacha Carnevale

  • Stagione balneare al via, si torna al mare anche a Sabaudia: tutte le regole e i divieti

  • San Felice Circeo, stagione balneare al via ma solo per prendere il sole: vietato il bagno in mare

  • Coronavirus: 5 nuovi contagi nel Lazio. Aumenta anche il numero delle persone guarite

  • Coronavirus Latina: dopo due giorni a zero, un nuovo caso in provincia. Calano i ricoverati

Torna su
LatinaToday è in caricamento