Venerdì, 14 Maggio 2021
Sport

Serie D / Latina - Monterosi, al Francioni il giorno della verità

Big match recupero della 14a di andata, tra le prime due del girone G. Pontini senza Barberini e Bardini, torna a disposizione Garufi. Scudieri: "Match al momento giusto". D'Antoni: "E' importante, ma non decisivo"

Il centrocampista Sergio Garufi

Fine attesa

Finalmente si gioca la partita che può valere la stagione, anche se in questi casi si bada bene a dire che non sarà decisiva. Ma la portata di una eventuale vittoria dall'una o dall'altra parte, sarebbe tale da segnarei n maniera inequivocabile il resto della travagliata stagione, segnata dal Covid. 

Latina - Monterosi, oggi fischio d'inizio alle 14.30, si gioca in uno scenario che non le appartiene, perché al big match tra prima e seconda in classifica del girone G, ci sarebbe stata una buona cornice di pubblico al Francioni, che al solito si presenterà invece vuoto in un'atomsfera surreale scandita dai cori di incitamento dei tifosi nerazzurri dall'esterno dello stadio.

Formazione

Pontini privi dello squalifcato Barberini e Bardini, alle prese con un affaticamente muscolare. Due assenze di rilievo, trattandosi di due centrocampisti cui, specie il primo, Scudieri ha fatto sempre affidamento, mentre il secondo è stato fondamentale durante l'infortunio di Sevieri. A questo punto il tecnico avrà due alternative: schierare la coppia Sevieri - Ricci, inedita rispetto alla formazioni iniziali schierate ad oggi in campionato, con Garufi pronto a subentrare se necessario dopo cinque mesi dalla rottura del crociato; mandare subito in campo il centrocampista siciliano fino a che avrò ritmo gara. Un'opzione questa assai più rischiosa, data la delicatezza del match. Inoltre Ricci è un classe '99, come Barberini, e quindi ideale per non scompaginare l'undici base con la regola dei quattro under. 

Vigilia

Alla vigilia le dichiarazioni dei due tecnici sono finite in parità. "La gara è importante, ma non sarà decisiva per la classifica finale - esordisce David D'Antoni, tecnico allenatore del Monterosi -. Mancano ancora molte partite e credo che si debba tenere d’occhio anche chi ci insegue. Se noi e il Latina continuiamo a tenere questo ritmo sarà dura per le altre, ma Nocerina e Savoia hanno organici che possono impensierire le avversarie".  "Credo che sia un buon momento per Latina e Monterosi - replica il trainer pontino Raffaele Scudieri -. Incontriamo una squadra di qualità e che merita la posizione di classifica che occupa. Per alcune settimane sono stati anche al comando ed hanno più gare da recuperare di noi. Loro sono un gruppo collaudato e che ha espresso valori importanti, però anche noi siamo consapevoli della nostra forza e sono sicuro che esprimeremo il massimo impegno in campo".

Match in diretta sulla pagina Facebook del Latina Calcio, telecronaca di Domenico Ippoliti e Davide Mancini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D / Latina - Monterosi, al Francioni il giorno della verità

LatinaToday è in caricamento