Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport

Serie B, in curva al San Nicola di Bari anche il sindaco Di Giorgi

La squadra è partita per il capoluogo pugliese; domani pomeriggio l’andata delle semifinali play off. Il primo cittadino: “Sarà bellissimo tifare Latina dalla curva del San Nicola insieme a tanti tifosi nerazzurri”

Dopo l’allenamento di rifinitura di questa mattina a porte chiuse al Francioni, il Latina Calcio è partito alla volta di Bari dove domani pomeriggio di domani alle 18 si giocherà l’andata delle semifinali play off per la promozione in serie A.

I tifosi nerazzurri sono carichi, e se ieri lo stadio Francioni è stato letteralmente preso d’assalto per acquistare i tagliandi per la gara di ritorno di mercoledì 11 giugno – da questa mattina in vendita altri biglietti per la gradinata - , c’è anche chi è pronto a seguire la squadra in terra pugliese e si prepara alla trasferta.

Fra questi anche il sindaco Di Giorgi che domani sarà a Bari allo stadio San Nicola per sostenere gli uomini di mister Breda insieme al migliaio di supporter pontini partiti da Latina.

CITTA' IN FERMENTO PER LE SEMIFINALI PLAY OFF

“In uno stadio barese tutto esaurito ci apprestiamo a vivere un altro appuntamento storico per il calcio e, più in generale, per lo sport della nostra città e provincia – afferma il sindaco Di Giorgi –. Da primo cittadino di Latina, ma anche da grande sportivo ed appassionato dei colori nerazzurri voglio seguire la nostra squadra in uno scontro sportivo affascinante che rappresenta l’ostacolo più duro sulla strada verso il sogno della serie A.

Sarà bellissimo tifare Latina dalla curva del San Nicola insieme a tanti tifosi nerazzurri. Sono convinto che il tecnico e tutti i giocatori saranno all’altezza del compito che li aspetta in questo match di andata, per poi giocarci l’accesso in finale mercoledì a Latina”.                                                   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, in curva al San Nicola di Bari anche il sindaco Di Giorgi

LatinaToday è in caricamento