rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Calcio

Aprilia, che rammarico con l'Ilvamaddalena

I pontini perdono 1 a 0 con il gol dei sardi siglato al 45' del primo tempo. Al 90' la squadra di Centioni sbaglia il rigore che sarebbe valso il pareggio

Ancora una sconfitta per l’Aprilia, che al Quinto Ricci non riesce a superare l'Ilvamaddalena ed esce senza punti. Parte meglio la squadra ospite che nei primi 10 minuti comincia a prendere le misure pur senza creare grandi pericoli. Al 38' arriva la prima bella opportunità per la formazione di Centioni che su punizione, con Murgia, sfiora il vantaggio. Al 45', però, a passare avanti sono proprio i sardi. Tutto nasce da un errore di Corelli e da un cross che trova bene Ansini all'interno dell'area, bravo a battere Siani. Nella ripresa Laghigna ha una clamorosa chance al 13' ma aspetta troppo prima di tirare e perde il momento giusto. Al 45' l'occasione che potrebbe regalare il punto all'Aprilia: Pezone si guadagna il rigore cadendo in area, Laghigna va sul dischetto ma si fa imbambolare da Mejri che respinge la palla. Sulla ribattuta, ancora il giocatore dei pontini con una palla che finisce altissima a due passi dalla porta. Dopo 6 minuti di recupero, finisce la gara, con la sconfitta dell'Aprilia che ora occupa la penultima posizione.

APRILIA - ILVAMADDALENA 0-1

APRILIA Siani, Adamo (19’st Carboni), Del Duca, Pezone, Laghigna, Murgia, Ceka (47’st Battisti), Grossi (43’st Ortenzi), Corelli, Pedone (1’st Mannucci), Tassa. A disp. Silvestrini, Zanchetta, La Pietra, Seccafien, Pomponi. All. Centioni 

ILVAMADDALENA Mejri, Dombrovoschi, Ferlicca, Lobrano (43’st Escobar), Contucci, Di Pietro, Cacheiro (19’st Galvanio), Mastromarino (23’st Chiappetta), Altolaguirre (43’st Cifarelli), Ansini, Seddaiu. A disp. Sordini, Gentile, Isaia, Arricca, Aiana. All. Gardini

MARCATORE 45’pt Ansini

ARBITRO Marina di Palermo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aprilia, che rammarico con l'Ilvamaddalena

LatinaToday è in caricamento