Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Calcio

Il Gladiator segna e l'Insieme Formia sciupa, tirrenici eliminati dalla Coppa Italia

Una rete nel primo tempo di Perrino costa l'eliminazione alla squadra di Amato, in partita fino all'ultimo. Occasioni per il pareggio di Ricciardo e Baglione Seconda sconfitta in due gare, domenica a Maranola arriva l'Arzachena

Perde ancora l'Insieme Formia di inizio stagione, che dopo la prima di campionato, impreca anche a Santa Maria Capua Vetere dove è uscita di scena dalla Coppa Italia. Nessuna tragedia, ma i buoni risultati aiutano a lavorare meglio. Decisamente una falsa partenza rispetto a quella brillante della stagione passata da matricola. 

La rete che ha deciso il match al "Mario Piccirillo" è del centrocampista Perrino, bravo nel seguire l'azione ed inserirsi al momento giusto nel cuore dell'area di rigore, per appoggiare in rete il traversone basso proveniente dalla sinistra. 

Gol al quale l'Insieme Formia ha reagito tra il 26′ ed il 27′ l’Insieme Formia costruisce due palle gol, prima con Ricciardi, che calcia in porta trova un reatino Savelloni, poi sul prosieguo dell'azione il cross dello stesso Ricciardo incontra una leggera deviazione sbattendo sulla traversa.  Zizzania sul finire di tempo si prodiga per tenere aperto la partita, che i suoi meriterrebbero di pareggiare dopo due minuti nella ripresa, sul sinistro di Durazzo che esce di un millimetro. 

Nel finale rischio calcolato di subire il contropiede, dovendo esercitare una pressione finalizzata al pari, che non va oltre un paio di punizione di Baglione e Ricciardi, terminate alte. 

Occasioni nel finale da ambo le parti. Savelloni si spaventa sul  sinistro di Baglione, parato in due tempi. Il Gladiator invece punge in contropiede e nel terzo minuto di recupero Zizzania viene graziato da Novello, che, completamente solo, centra il portiere.

Concentrazione ora rivolta al prossimo turno di campionato, in cui l'Insieme Formia riceverà la visita dell' Arzachena. 

GLADIATOR – INSIEME FORMIA 1-0

GLADIATOR (4-5-1): Savelloni; Arrivoli, Manes (52′ Vitiello), Sall (52′ Caruso), Melli; Perrino, Garritano, Petito (56′ Di Monte), Passaro (65′ Barone); Novello; Strianese (67′ Del Sorbo). 

A disp. Viscardi, Marzano, Esposito Coiro, Esposito Giovanni 

All. Martino

INSIEME FORMIA (3-5-2): Zizzania; Pirolozzi, Ioio, Padovano (58′ Niang); Puzone (65′ Sibilla), Ricciardi, Baglione, Di Vito (70′ Capotosto), D’oriano (46′ Cuomo); Camilli (82′ Colacicco Federico), Durazzo.

A disp. Mancino, Colacicco Fabio, Orlando, Petronzo. 

All. Amato

MARCATORE: 22′ Perrino (G)

ARBITRO: Domenico Mallardi di Bari

ASSISTENTI: Alessandrino di Bari e Massari di Molfetta

NOTE: Ammoniti Pirolozzi (I), Novello (G), Angoli 4-2, rec. pt 1'. st 5'. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Gladiator segna e l'Insieme Formia sciupa, tirrenici eliminati dalla Coppa Italia

LatinaToday è in caricamento