rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Calcio

Latina ancora a secco, ma stavolta la fortuna non aiuta gli audaci

Pontini penalizzati dalle occasioni mancata nel finale di primo tempo, tra interventi del portiere ospite e la traversa del baby Pellegrino. Nella ripresa tanta buona volontà e vento a favore, ma il gol non arriva. Domenica trasferta a Castellamare di Stabia

Quinta partita senza reti per il Latina, che continua a galleggiare in una situazione intermedia di classifica senza potersi distrarre un attimo. Secondo 0-0 consecutivo casalingo nel giro di tre giorni, ma con il Potenza si è vista molto più determinazione rispetto alla Turris, che non è stata premiata dal gol. Nella formazione iniziale spazio al 2005 Pellegrino e al 2003 Peschetola. Domenica trasferta campana, contro la Juve Stabia. 

Cronaca

Una partenza timida ed un finale di tempo tambureggiante, in cui le tante occasioni costruite, ma mancante, avrebbero dovuto giustificare il vantaggio del Latina. Cronologia dal 22’ in poi. Furlan crossa con il destro a rientrare sul secondo palo, dove Carissoni arriva con l’attimo di ritardo che fa la differenza; al 35’ il corner di Peschetole raggiunge Calabrese, conclusione sotto porta e Gasparini ci mette la manona. Al 37’ solo la traversa ferma la deviazione di Pellegrino sul traversone di Carissoni. Ce ne sono altre due di opportunità. Al 40’ mischione in area successivo al calcio d’angolo e al 42’ Rosseti dalla destra scorge l’inserimento di Pescherola, impatto con il ginocchio e Gasparini si allunga a parare. Nella ripresa vento a favore, che spinge il Latina verso la porta di Gasparini, senza in realtà mai preccuparlo. Almeno fino al 29’, quando su schema da palla inattiva, Riccardi arriva al destro a giro dal limite dell’area, respinta in tuffo dal portiere potentino.

LATINA – POTENZA 0-0

LATINA: Tonti, Pellegrino (1’st Riccardi), Amadio, Rosseti (20’st Fabrizi), Barberini, Peschetola (11’st Ganz), Carissoni, Calabrese (1’st De Santis), And. Esposito (34’st Celli), Cortinovis, Furlan. A disp. Cardinali, Giannini, Ant. Esposito, Sannipoli, Belloni, Di Mino, Bezziccheri, Gallo.

All. Di Donato

POTENZA: Gasparini, Gyamfi, Caturano (47'st Alagna), Armini, Laaribi (47'st Steffe), Rocchi, Logoluso (18’st Del Pinto), Murano (39’st Legittimo), Talia, Girasole, Volpe (1’st Del Sole). Alastra, Cittadino, Di Grazia, Riccardi, Sbraga, Polito, Schimmenti. 

All. Raffaele

ARBITRO: Centi di Terni

ASSISTENTE: Festa di Avellino – Pinna di Oristano

4° UOMO: Coppola di Castellamare di Stabia

NOTE: ammoniti Gyamfi, Armini. Angoli 9-3. Rec. pt 2’, st 6’. Spettatori paganti 859, di cui abbonati 484 e 87 ospiti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latina ancora a secco, ma stavolta la fortuna non aiuta gli audaci

LatinaToday è in caricamento