Giovedì, 18 Luglio 2024
Calcio

Terracina, Fioretti: "Stagione dura, difficile immaginare la salvezza all'inizio"

Il bomber: "La società è stata perfetta in ogni situazione. Sono partiti da zero e ci hanno messo nelle condizioni di dare il massimo"

Giordano Fioretti, bomber del Terracina Calcio, ha commentato la stagione conclusa al termine della sfida contro il Colleferro, ultimo impegno del lungo campionato.

"È stata una stagione veramente tosta, dura, perché siamo partiti in ritardo ma abbiamo raggiunto una salvezza che all'inizio era difficile da pensare, anche perché eravamo un gruppo nuovo, con tanti ragazzi stranieri e una squadra giovane. La mia stagione è merito anche dei miei compagni di squadra che mi hanno messo in condizione di fare questi gol. Voglio ringraziare loro e la società perché è stata perfetta in ogni situazione. Sono partiti da zero e ci hanno messo nelle condizioni di dare il massimo. Voglio ringraziare tutti loro, la nostra arma in più".

"Futuro? Ora voglio godermi un po' la famiglia e stare con mia figlia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terracina, Fioretti: "Stagione dura, difficile immaginare la salvezza all'inizio"
LatinaToday è in caricamento