rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Calcio

Gaeta, bilancio stagionale: qualche rammarico e...

Il Gaeta analizza la stagione dopo l'ultima giornata: "Avevamo fatto delle scelte per l’Eccellenza che ci sembravano adeguate a poter lottare per i primissimi posti in classifica"

Il Gaeta ha chiuso il campionato al quarto posto, festeggiando così la salvezza già con qualche giornata di anticipo. Un traguardo che comunque non basta alla società, che a tre giornate dal termine della stagione ha salutato il tecnico Marco Di Rocco per affidare la panchina a Parasmo. Dopo l'ultima gara stagionale, è tempo di bilanci. Sui social, ecco il comunicato del club pontino:

"Finisce una stagione lunga, difficile. Avevamo fatto delle scelte per l’Eccellenza che ci sembravano adeguate a poter lottare per i primissimi posti in classifica. Una serie di eventi ci hanno costretto a ridimensionare, in parte, i nostri obiettivi iniziali. Il quarto posto finale è comunque motivo di soddisfazione. Si vince tutti insieme, si perde tutti insieme. Società, staff, calciatori. Abbiamo dato il massimo per la città, per gli appassionati e per noi stessi. Ma a volte dare il massimo non basta. Impareremo tutti dagli errori commessi, dalle valutazioni sbagliate, nel cercare di non tralasciare nulla, nel curare anche le piccole cose che alla fine si rivelano fondamentali. Abbiamo ricevuto tanti complimenti da avversari e addetti ai lavori. I complimenti fanno piacere ma il nostro obiettivo è migliorarsi, sempre. Gradino dopo gradino, imparando e correggendo. Ed è proprio in quest’ottica che stiamo mettendo le basi per la prossima stagione di Eccellenza. Nei prossimi giorni e nelle prossime settimane arriveranno novità, speriamo sempre più belle e intriganti per valore e ambizioni.  Il nostro ringraziamento a tutti gli attori di quest’annata e soprattutto a chi ci è sempre stato vicino. Noi ci saremo sempre e sempre più forti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gaeta, bilancio stagionale: qualche rammarico e...

LatinaToday è in caricamento