rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Calcio

Palmese, Rainone: "Il pari con l'Aprilia lascia l'amaro in bocca"

Il direttore generale: "La pazienza è la virtù dei forti, dobbiamo essere pazienti e capire che si tratta di un diverso tipo di campionato"

Al termine di Palmese Aprilia, il direttore generale Rainone ha analizzato la sfida e il momento del club: "Dobbiamo alzare sicuramente il livello, ci aspettano due partite difficili con Paganese e Nola. Non ci sono gare semplici in Serie D, ogni match presenta la sua insidia. Dobbiamo ricaricare le energie, ci aspettano due partite difficili. La Palmese si esprime meglio contro squadre più forti. Oltre questo pareggio, guardiamo avanti e dobbiamo essere fiduciosi. La squadra deve ancora crescita, questo sistema degli under crea un po' di imbarazzi. Guardiamo avanti, il pareggio di oggi ci lascia un po' l'amaro in bocca però le partite bisogna vincerle sul campo. Il verdetto di oggi è giusto. La pazienza è la virtù dei forti, dobbiamo essere pazienti e capire che si tratta di un diverso tipo di campionato. Potevamo avere qualche punto in più, ma stiamo facendo il nostro percorso e puntiamo a migliorarci sempre".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palmese, Rainone: "Il pari con l'Aprilia lascia l'amaro in bocca"

LatinaToday è in caricamento