rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Calcio

Terracina, miracolo sportivo: la salvezza arriva con una giornata d'anticipo

Il Terracina si è salvato con una giornata d'anticipo nonostante una situazione societaria turbolenta. La squadra di Gerli proverà contro l'Itri a confermare il quinto posto in classifica

Un vero e proprio miracolo sportivo: dopo aver cominciato in ritardo la preparazione dopo un'estate turbolenta dal punto di vista societario, il Terracina è salvo con una giornata d'anticipo. La sconfitta sul campo di Arce non ha compromesso il raggiungimento della salvezza, ottenuta proprio nel 29esimo turno. Il club pontino resta dunque nella categoria senza passare per i playout. Fabio Gerli, tecnico del club, si è detto più che soddisfatto a 'Gazzetta Regionale':  "La cosa straordinaria di questa stagione è che all'inizio non ci credeva nessuno. Non si percepisce la grandezza di quanto fatto. Questa squadra è stata ricostruita da zero. Dopo la sosta dello scorso anno il Terracina non era ripartito per scelta societari, e tutti erano andati via. Insieme al diesse Gaetano Fiore abbiamo dovuto rifondare la squadra e lo staff da zero per poter arrivare a 15 giocatori ed iniziare la preparazione il 16 agosto, posticipandola. La rosa completa si è formata durante il campionato dovendo tesserare molti giocatori con un budget ridottissimo. Sapevamo che per poterci salvare dovevamo stare tra le prime sette, e che dunque sarebbe stata durissima. Nelle amichevoli prendevamo quattro gol dalle squadre di Promozione ma da lì credo ci sia stata la prima svolta". L'obiettivo stagionale, dunque, è raggiunto: nell'ultimo turno di campionato, contro l'Itri, si proverà a raggiungere il quinto posto per una soddisfazione personale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terracina, miracolo sportivo: la salvezza arriva con una giornata d'anticipo

LatinaToday è in caricamento