Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport

Calciomercato Latina: il borsino di tutte le trattative nerazzurre

La finestra di mercato dei pontini dipenderà soprattutto dalle cessioni: in uscita Di Chiara, Negro, Barraco e Cejas. Per centrocampo e attacco si fanno nomi importanti: De Falco, Cacia e Piovaccari. Intanto arriva Laribi e De Giosa va alla Reggiana

Il calciomercato è ufficialmente aperto ormai da più di una settimana e anche in casa Latina c'è grande fermento per quanto riguarda operazioni in entrata e in uscita. Il direttore sportivo Mauro Facci nei giorni scorsi ha però precisato che prima di comprare è necessario sfoltire la rosa, provando a piazzare altrove quei calciatori che non trovano spazio nel progetto di mister Breda. Di seguito proveremo a fare il punto sulle operazioni dei pontini.

CHI PARTE - Nella rosa nerazzurra ci sono diversi elementi che potrebbero lasciare il capoluogo pontino: uno di questi è Maikol Negro. L'attaccante salentino, arrivato a Latina in comproprietà con la Nocerina su richiesta esplicita di Auteri, non rientra nei piani di Breda. Negro ha estimatori sia in B che in Prima Divisione, si parla infatti di un interesse da parte di Juve Stabia e Perugia. Sul piede di partenza c'è anche Di Chiara, che con Breda non trova spazio: il Palermo vuole che il ragazzo giochi e gli troverà una nuova sistemazione in Lega Pro. Dovrebbe partire anche Barraco: su di lui c'è da registrare l'interesse del Trapani e tanti apprezzamenti in Lega Pro. Dovrebbe scendere di categoria anche l'argentino Max Cejas, che molto probabilmente raggiungerà l'ex Latina Sacilotto a Lecce. 

CHI ARRIVA - Dopo il ritorno a Udine di Pawlowski, e con la probabile uscita di Ioime, il Latina ha bisogno di un portiere di riserva ed è per questo che nelle ultime ore si sono infittiti i contatti con il Crotone per l'esperto Emanuele Concetti. Per quanto riguarda il centrocampo si fanno i nomi di Federico Viviani, scuola Roma in prestito al Pescara, e di Andrea De Falco, centrocampista del Bari. In attacco si seguono due nomi altisonanti come quelli di Federico Piovaccari, attualmente allo Steaua Bucarest e di Daniele Cacia, che nel Verona di Mandorlini non trova spazio, ma si tratta di due piste molto complicate.

ARRIVA LARIBI E DE GIOSA SALUTA - Intato il primo a fare le valigie è il difensore centrale Roberto De Giosa: il pugliese è stato ceduto a titolo definitivo alla Reggiana, formazione che milita nel campionato di Lega Pro Prima Divisone girone A. Dal Sassuolo, invece arriva il classe '91 Karim Laribi; il giovane centrocampista arriva a titolo di prestito con diritto di riscatto della compartecipazione e controriscatto da parte del club di appartenenza

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Latina: il borsino di tutte le trattative nerazzurre

LatinaToday è in caricamento