Si chiude il Campionato Regionale di Autocross 2017, i vincitori dell'ultima tappa

Domenica giornata di Memorial al circuito a Gino Trovò di Campoverde; in pista i piloti di tre generazioni per ricordare gli amici di sempre

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Domenica si è disputata l’ultima tappa del Campionato Regionale di Autocross 2017 sul circuito Asal Gino Trovò di Campoverde. Come sempre, sia in pista sia fuori dal cancello del tracciato, si sono vissute forti emozioni.

Quest’anno per il Memorial Testani, giunto all’undicesima edizione, c’erano in pista tutti, grandi e piccini. Le tre generazioni di piloti hanno dato vita ad una commovente e colorata parata, dopo il minuto di silenzio dedicato a Fausto Testani, e che ha ricordato altri due gradi amici Alfredo Mangiapelo e Gino Trovò, tanti palloncini gialli e viola hanno colorato il cielo, il rombo dei motori ha riempito l’aria e il festoso giro di pista ha salutato all’amico scomparso 11 anni fa. Giusto il tempo di riprendere fiato che già tutto era pronto per la finalissima, aperta, come succede da qualche anno dai piloti di domani, i rampolli dell’Asal aspiranti alla categoria Giovani Piloti e che sicuramente vedremo ufficialmente in pista fra qualche anno.

Otto le categorie impalmate per l’ultima tappa del campionato regionale, sul podio per la Categoria A: Alessandro Ruscito, Andrea Micheletti e Pier Paolo Caputo. Per la Categoria B, mance con qualche bel colpo di scena, ha incoronato Nazzareno Petroni, Roberto Colosimo e Luigi Festa. Vittoria scontata per la Categoria C dove Fabrizio Fabbri ha avuto la meglio su Sergio De Nardis. L’oro nella Categoria D è andato Marco Mariani, l’argento invece l’ha conquistato Fabio Calicchia. Bella e avvincente la sfida della Categoria Kart Cross che ha lasciato tutti con il fiato sospeso fino all’ultimo giro, sul podio e alla finesono saliti Alessandro Gizzi, Thomas Massicci e Corrado Soldà. Per la Categoria Sport, impalmati l’imprendibile Omar Bertani, l’incredulo Valerio Pernasilici ed il combattivo Marco Piacentini. Vincitori delle Categorie E e Driver rispettivamente, Giuliano Gizzi ed Alberto Milo.

La premiazione della tappa ha portato i saluti ai piloti e allo staff da parte del presidente Massimiliano Paniconi: “Mio dovere ringraziare ogni componente del mio unico e meraviglioso staff che, con molto sacrificio hanno mantenuto fede agli impegni presi trascurando, a volte quelli personali. Un grazie anche ai piloti che si sono dati battaglia con estrema sportività, facendoci vivere dei moneti davvero belli”. 

A breve la premiazione dei Campioni Regionali e la pubblicazione del calendario con le date delle gare del 2018.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento