Sport

Mondiali di canottaggio, a Sabaudia la premiazione dei campioni delle Fiamme Gialle

Martedì 28 novembre la cerimonia dedicata ai che hanno partecipato ai Campionati del Mondo Assoluti di Canottaggio, disputati a Sarasota. Quattro le medaglie conquistate, tra cui l’oro di Matteo Lodo con il “due senza”

Saranno premiati martedì 28 novembre a Sabaudia gli atleti delle Fiamme Gialle che dal 24 settembre al 1 ottobre scorso, hanno partecipato ai Campionati del Mondo Assoluti di Canottaggio, disputati a Sarasota (USA). 

La cerimonia alle 15 presso il Teatro Fiamme Gialle di Sabaudia. Il III Nucleo Atleti di Sabaudia, per l’occasione, riceverà la visita del comandante in Seconda della Guardia di Finanza, Gen.C.A. Filippo Ritondale, il quale presenzierà alla cerimonia. Prevista la partecipazione di numerose autorità del mondo dello sport come il presidente della Federazione Italiana Canottaggio, Giuseppe Abbagnale e il presidente Regionale Coni Lazio, Riccardo Viola. Saranno presenti il neo prefetto p di Latina, Maria Rosa Trio, il presidente della Provincia Eleonora Della Penna e i sindaci di Sabaudia, Giada Gervasi e di Terracina, Nicola Procaccini.

L’evento è stato ideato per festeggiare i canottieri delle Fiamme Gialle che, con i loro risultati, hanno contribuito ad uno storico successo ottenuto dalla Federazione Italiana Canottaggio ai recenti Campionati del Mondo. A Sarasota (USA), nella rassegna iridata, dove l’Italia, è riuscita a conquistare il primo posto nel medagliere per Nazioni.

Quattro le medaglie conquistate dagli atleti delle Fiamme Gialle: un oro con il “due senza” societario di Giuseppe Vicino e del terracinese Matteo Lodo; un argento con Domenico Montrone in “quattro senza Senior”; due bronzi, uno con Luca Rambaldi nel “doppio Senior” e uno con Paolo Perino e Mario Paonessa a bordo dell’”otto Senior”.

Il frutto del successo è certamente il lavoro di squadra ed è per questo che le Fiamme Gialle festeggeranno non solo le medaglie ma tutta la spedizione gialloverde che ha partecipato ai Mondiali Assoluti di Sarasota. Romano Battisti, Giacomo Gentili, Emanuele Fiume e Valentina Rodini hanno contribuito con il loro impegno e agonismo a ottenere questo storico risultato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondiali di canottaggio, a Sabaudia la premiazione dei campioni delle Fiamme Gialle

LatinaToday è in caricamento