Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport

Catania-Latina 1-0, le pagelle: brilla sempre Viviani

Il regista è il solito trascinatore della squadra, ma è sfortunato alla conclusione. Bene la difesa, Petagna generoso, Crimi confuso

Una buona prova in casa del Catania non basta al Latina per evitare la sesta sconfitta in campionato. Basta una punizione di Calaiò al 10' del primo tempo per decidere la partita. Peccato perché i pontini le occasioni le hanno avute, ma ancora una volta è mancata la brillantezza sotto porta, oltre che la fortuna. Intanto i pontini occupano l'ultima posizione

LATINA (3-5-2) Farelli 6,5; Brosco 6 Cottafava 6 Dellafiore 6; Valiani 6,5 Crimi 5,5 Viviani 6,5 Bruno 5,5 Rossi 5,5 (20’st Almici 6); Pettinari 5 (30’st Doudou s.v.) Petagna 6 (24’st Sforzini 5,5). A disposizione: Mazzoleni, Bruscagin, Paolucci, Sbaffo, Milani, Almici, Ricciardi. All. Breda 6

Farelli 6,5 – La sensazione è che sulla parabola di Calaiò non sia un campione di reattività. La prodezza su Escalante a inizio ripresa, però, è decisiva

Brosco 6 – Pomeriggio tranquillo. Monzon e Leto non sono clienti comodi, ma si destreggia bene

Cottafava 6 – Contiene Calaiò con grande esperienza. Comanda bene la difesa senza grossi affanni

Dellafiore 6 – Destino analogo a quello dei suoi compagni di reparto

Valiani 6,5 – Prima a destra, poi a sinistra, il profitto è uguale. Lui corre e martella sulla fascia, e sfiora anche il gol a inizio gara. Servirebbero due Valiani

Crimi 5,5 – Volenteroso quanto confusionario. Cerca di partire palla al piede spaccando in due la trequarti avversaria, ma la giocata non gli riesce quasi mai

Viviani 6,5 – Con una porta scorrevole, sarebbe capocannoniere. Scherzi a parte, è come al solito lui a prendere in mano la squadra. I due radenti dal limite meriterebbero maggior fortuna

Bruno 5,5 – Lo vedi rincorrere tutti i giocatori, ma è poco utile

Rossi 5,5 – Non ripete l’ottima prestazione di domenica scorsa. Rosina agisce sul suo lato e ha vita facile. Ha sul destro la palla del pari, ma la ciabatta malamente (20’st Almici 6 – Per lo meno si propone e cerca di rendersi utile)

Pettinari 5 – Vaga per la trequarti quagliando poco o nulla. La classica partita in cui la sua presenza è del tutto evanescente (30’st s.v. entra in una fase morta della partita, quando le energie dei pontini sono ridotte al lumicino)

Petagna 6 – Lotta, sgomita, fa sponda. Non si può dire che il ragazzo non cerchi di rendersi utile alla causa. Ma necessita di qualche pallone giocabile per farsi sentire anche sotto porta. Sua la preziosa palla che Rossi sciaguratamente spedisce fuori (24’st Sforzini 5,5 – Occorrerebbe dargli un 6 di stima e comprensione. Gli fosse arrivata una palla)

Breda 6 – La squadra non demerita, infatti un pareggio sarebbe stato il risultato più giusto. Resta l’enorme fatica della squadra nel rendersi pericolosa negli ultimi 15 metri. Le soluzioni dalla distanza di Viviani possono essere una variante, non l’unica soluzione. Se poi occasioni come quelle di Rossi si sciupano…

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania-Latina 1-0, le pagelle: brilla sempre Viviani

LatinaToday è in caricamento