Atleta dell'anno di tiro a volo: il riconoscimento del sindaco di Cori al carabiniere Antonio Pannella

Lo scorso 9 agosto l'appuntato scelto ha conquistato il titolo nella terza categoria dei campionati nazionali di Tiro al volo, disciplina compak sporting, a Foligno

  “Complimenti al nostro giovane concittadino Antonio Pannella, appuntato scelto dei carabinieri, per l’ottimo risultato raggiunto. A lui l’apprezzamento mio, dell’amministrazione comunale e della nostra comunità e l’augurio di ottenere sempre nuove soddisfazioni”. Così il sindaco di Cori Mauro De Lillis ha commentato il risultato raggiunto dal militare, in servizio presso l’ufficio comando del provinciale carabinieri di Latina. Lo scorso 9 agosto Antonio Pannella ha fatto suo il titolo di “Atleta dell’anno” conquistato nella terza categoria dei campionati nazionali di tiro al volo, disciplina compak sporting, a Foligno.

 Proprio nel giorno del suo compleanno, Antonio Pannella ha ricevuto dalle mani del primo cittadino una targa e un attestato di riconoscimento “per l’impegno e la dedizione – come recita la motivazione - che profonde nella pratica sportiva, portando lustro all’Arma dei carabinieri e alla città di Cori”. La cerimonia - alla presenza di amministratori, familiari e colleghi - si è svolta nell’aula consiliare del Comune di Cori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Coronavirus, Latina e il Lazio in zona arancione: quali i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus Latina, cresciuti i casi di tipo familiare. Al Goretti situazione di “continuativa emergenza”

  • Arma dei Carabinieri, 28 Marescialli della provincia promossi al grado di Luogotenente

Torna su
LatinaToday è in caricamento