Daniele Nardi, gli elicotteri decollano con a bordo il team di esperti. Incognita meteo

Continuano le ricerche dell'alpinista di Sezze e del suo compagno di spedizione dispersi da quasi 10 giorni sul Nanga Parbart

Dopo il nuovo blocco della giornata di domenica 3 marzo, a causa del maltempo, gli elicotteri dell'aviazione pakistana con a bordo Alex Txikon e il suo team sono decollata, alle 11 ora pakistana. E' quanto riportato nell'ultimo aggiornamento dello staff dell'alpinista di Sezze Daniele Nardi, disperso insieme al suo compagno di spedizione Tom Ballard da quasi 10 giorni sul Nanga Parbat.

Gli elicotteri sono dunque in volo per raggiungere, tempo permettendo, il campo base del Nanga Parbat. "Il decollo - spiega lo staff - è stato effettuato non appena le nubi sulla Astor Valley hanno accennato a volersi alzare, consentendo ai piloti di avere una sufficiente visibilità. Faranno tappa a Jaglot per prelevare Ramat Ullah Baig e, valutato il meteo, proseguire nel volo".

“Le operazioni di ricerca di Daniele e Tom sono attualmente in corso” hanno fatto sapere dallo staff di Danieel Nardi in un aggiornamento questa mattina. “Appena avremo notizie le condivideremo con tutti voi, che in questi giorni ci state esprimendo vicinanza e supporto. Grazie di cuore”.

Intanto, prosegue la raccolta fondi avviata da alcuni amici e sostenitori di Daniele attraverso la piattaforma "Gofundme", che in soli due giorni ha permesso di arrivare alla cifra di oltre 120mila euro. Più di 4mila persone hanno aderito all'appello e donato una somma di denaro che permetterà di sostenere le spese per il volo degli elicotteri alla ricerca dei due dispersi. Qui il link per le donazioni

Potrebbe interessarti

  • Il mare delle Isole Ponziane e quello della Riviera d’Ulisse tra i più belli d’Italia

  • Latina, la Diocesi comunica le nuove nomine dei parroci e i trasferimenti

  • "Tavolata senza muri": Latina tra le 25 città italiane ad ospitare l'iniziativa

  • “Latina in Azzurro”: l’Aeronautica Militare è di scena in piazza del Popolo

I più letti della settimana

  • Ex lavoratore Meccano suicida a Cisterna, la rabbia degli amici e colleghi

  • Omicidio a Cisterna, donna di 35 anni uccisa in casa. Ha confessato il marito

  • Il mare delle Isole Ponziane e quello della Riviera d’Ulisse tra i più belli d’Italia

  • Omicidio a Cisterna, "Elisa era il sole". Oggi una veglia per ricordare la 35enne uccisa

  • Omicidio di Elisa Ciotti a Cisterna: arrestato il marito: "L'ho colpita con un martello"

  • Terracina, identificato il giovane trovato morto nel canale. Proseguono le indagini

Torna su
LatinaToday è in caricamento