Nessuna notizia di Daniele Nardi sul Nanga Parbat: ricerche con l'elicottero

Le condizioni meteo consentono l'avvio delle ricerche. Il mezzo perlustrerà la zona con l'aiuto di un alpinista esperto

Ancora nessuna notizia dei due alpinisti Daniele Nardi, originario di Sezze, e Tom Ballard, entrambi impegnati nella scalata del Nanga Parbat. Le comunicazioni si sono interrotte domenica sera, quando Nardi si è messo in contatto con la moglie. Da allora si sono persi i contatti con i due alpinisti, resi probabilmente difficili dalle condizioni meteorologiche degli ultimi giorni.

Ma oggi il tempo è buono sul Nanga Parbat e lo stesso staff dell'alpinista ha reso noto, attraverso la pagina Facebook, che dal campo base non riescono ad avvistare Daniele e Tom. In Pakistan però è decollato un elicottero con l'obiettivo di perlustrare la zona. Le condizioni meteo più favorevoli consentono quindi l'avvio delle ricerche. A bordo dell'elicottero c'è Ali Sadpara, un alpinista esperto che conosce molto bene il Nanga Parbat. Ulteriori aggiornamenti della situazione saranno resi noti nel corso delle prossime ore. 

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi 2019, manca poco al via. Ecco quando iniziano a Latina e nel Lazio

  • Fumo vietato sulla spiaggia, arriva l’ordinanza “smoke free”. Multe fino a 500 euro

  • Gaeta: al Porto Antico arriva “Seabin”, il maxi bidone galleggiante attira rifiuti

  • Arriva l’"Estate delle meraviglie": oltre 350 eventi in 150 comuni del Lazio

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Pontina, ferito un motociclista: atterra l'elisoccorso

  • Terremoto a Roma, scossa avvertita anche in alcune zone di Latina e provincia

  • Tragedia familiare sfiorata a Cisterna: madre e figli salvati dalla polizia

  • Due capodogli morti a Ponza: la mamma ha cercato di liberare il figlio da una rete da pesca

  • Blitz antidroga a Cisterna, pusher ingoia ovuli di cocaina: sequestri e arresto

  • Omicidio Marino, due pentiti raccontano in videoconferenza l’eliminazione del boss

Torna su
LatinaToday è in caricamento