Daniele Nardi, per problemi tecnici gli elicotteri non volano: nessuna ricognizione

C'era attesa e speranza per il sorvolo in quota dopo l'individuazione delle due sagome sulla parete, ma a chiudere la giornata è arrivato l'annuncio via Twitter dell'ambasciatore

Ultimi aggiornamenti sulle ricerche di Daniele Nardi, alpinista di Sezze, e Tom Ballard, dispersi da quasi due settimane sul Nanga Parbat. Purtroppo non ci sono ancora novità di rilievo e l'ultima parola arriva dall'ambasciatore italiano a Islamabad Stefano Pontecorvo attraverso Twitter.

Pur essendo stati autorizzati, a causa di motivi tecnici gli elicotteri non hanno potuto decollare. Era stata prevista per questa giornata, venerdì 8 marzo, una ricognizione sullo sperone Mummery da parte di Alex Txikon dopo l'avvistamento di due sagome su una parete della montagna, ma non ha avuto luogo e nelle prossime ore si valuteranno gli altri passi da compiere.


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per questioni militari anche nella gironata di ieri, 7 marzo, è stato bloccato il volo di ricognizione degli elicotteri e c'era attesa e speranza di poter procedere con le ricerche in quota oggi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

  • Coronavirus: in provincia nessun nuovo caso, 11 pazienti nel Lazio e un decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento