San Valentino sul ring: il 14 febbraio la festa per i 60 anni della Boxe Latina

Ricco il calendario per la serata inaugurale del sessantennio della società: aprono i baby pugili con le esibizioni, poi dieci incontri dilettanti. In chiusura il match di Riccardo "Binario" Battisti che sfida il serbo Bojan Veljkovic

San Valentino sul ring del Palaboxe “Città di Latina” in via Aspromonte: è in calendario per domenica 14 febbraio, infatti, la festa per i 60 anni della Boxe Latina.

E sale l’attesa per la serata inaugurale del sessantennio della società (ingresso € 10), una kermesse di pugilato, che inizierà alle 19, con l’apertura dedicata all’esibizione degli allievi del corso di Soft Boxe Junior, seguiti dai maestri Domenico Prezioso e Fabrizio Petroni. Un emozione sul ring che condivideranno con i genitori pronti ad applaudirli dal parterre. Mini incontri con riprese da un minuto, a scopo dimostrativo.

Al termine delle esibizioni, tutti i bambini saranno meritatamente premiati. Medaglia celebrativa, come la canotta celebrativa del sessantennio, che verrà scambiata con quella del Latina Calcio,  ospite della serata, in cui verrà sancito ufficialmente anche il già avvenuto cambio della poltrona presidenziale da Francesco Prezioso a Mirco Turrin. Ultima esibizione sarà un match di Boxe Competition, una versione del pugilato che più si avvicina all’agonismo, dove però il contatto è leggero ed i boxeur sono dotati di tutte le protezioni del caso.

Dalle 20 dieci gli incontri dilettanti in cartellone,  per un appuntamento che richiama l’attenzione di società pugilistiche provinciali e regionali. Oltre a Latina, con Boxe Latina, saranno rappresentate Cisterna (Body Evolution), Minturno (Athletic Boxe Club), Sermoneta (The Champion), Priverno (Boxe Priverno) e poi Roma (SS Lazio), Ceccano (Domenico Tiberia Boxing Team), Giuliano di Roma (New Generation Boxe).  Sul quadrato si affronteranno le categorie Youth, Junior, Senior ed Elite.

Questo il programma ufficiale degli incontri:
56 kg Gobbi (Body Evolution) vs Micheli (Domenico Tiberia)
64 kg El Mesery (Boxe Latina) vs Fioravanti (SS Lazio)
63 kg Spinelli (Boxe Latina) vs Catena (Athletic Boxe)
69 kg  Danesin (The Champion) vs Raguso (SS Lazio)
60 kg D’Antoni (Boxe Latina) vs Camerota (Ahtletic Boxe)
75 kg Mazzocchi (Boxe Latina) vs Cicchetti (SS Lazio)
69 kg Venerucci (Boxe Latina) vs Bracaglia (New Generation)
75 kg Carroccia (Boxe Priverno) vs Bevilacqua (Athletic Boxe)
69 kg Conti (Boxe Latina) vs Orsini (New Generation Boxe)
69 kg Marchetti (Body Evolution) vs Iacovissi (New Generation)

La serata si concluderà con il secondo match nei professionistici per Riccardo “Binario” Battisti, che nei Superleggeri (kg 63.500) affronterà il serbo Bojan Veljkovic. Il pugile setino, che avrà come al solito un gran seguito,  torna sul ring a oltre due mesi dall’esordio, il 6 dicembre, quando ha superato ai punti il bulgaro Teodor Boyadzhiev. L’avversario serbo è lo staff arriverà a Latina sabato mattina. Visite mediche e peso alle 12 di domenica presso il Palaboxe.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento