rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Sport

Finale Playoff: Latina-Cesena 1-2, delusione nerazzurra, romagnoli in Serie A

Illude il gol di Bruno nel primo tempo: nella ripresa il pareggio di Defrel disintegra le speranze di Serie A dei pontini. Cascione chiude la pratica su rigore nel finale. Tanta la delusione in una stagione che resta comunque da incorniciare

Epilogo amaro per il Latina al Francioni: il Cesena vince ancora 2-1 e conquista la massima serie sotto gli occhi dei pontini. E dire che la squadra di Breda era stata virtualmente in A per i primi 45' grazie al gol di Bruno. Nella ripresa però il Cesena ha trovato il pareggio con Defrel, il Latina ha perso la calma e nel finale é arrivata addirittura la beffa con il rigore di Cascione che ha definitivamente spento ogni speranza. Ai ragazzi di Breda, e anche al pubblico del Francioni, va fatto comunque un enorme applauso per aver disputato una stagione aldilà di ogni previsione.

Finale Play off Serie B, verso Latina-Cesena

LA PARTITA - Parte forte il Latina che al 4' minuto si fa vedere con una punizione dalla distanza di Viviani, Coser però, blocca senza problemi. Il centrocampista scuola Roma ci riprova un paio di minuti più tardi ma ancora una volta il portiere bianconero fa buona guardia. Grande pressione del Latina che staziona stabilmente nella metà campo avversaria: Alhassan mette in mezzo un gran pallone ma Crimi non riesce a trovare la deviazione vincente. Al 10' é Jonathas a rendersi pericoloso, ma il brasiliano viene anticipato un istante prima di poter concludere a rete. Il gol nerazzurro é nell'aria e arriva al 13': Bruno intercetta un pallone al limite dell'area, controlla e calcia a volo disegnando una parabola imprendibile per Coser, 1-0 Latina! Pontini virtualmente in A. Per vedere una reazione del Cesena bisogna aspettare il 17' quando Coppola calcia verso l'incrocio ma Iacobucci devia in corner. I romagnoli prendono coraggio e al 24' si rifanno pericolosi con Defrel. Alla mezz'ora il Latina va vicino al raddoppio con Brosco che sugli sviluppi di un corner per poco non centra la porta di testa. E' l'ultima occasione nitida del primo tempo che va in archivio sull'1-0.

Nella ripresa il Cesena riparte all'attacco: il più vivace é il francese Defrel che prova a sorprendere Iacobucci senza successo. Il Latina prova a rispondere con Crimi ma é il Cesena a trovare il gol del pareggio dopo una grande azione di Marilungo che va via sull'out sinistro e crossa al centro per Defrel che sigla da due passi la rete dell'1-1. Francioni gelato. Breda toglie Viviani per Laribi, mentre nel Cesena si fa male Coser che lascia il posto ad Agliardi. Il Latina si getta in attacco alla ricerca del gol del 2-1 ma i tentativi della squadra di Breda sono imprecisi. Con il passare dei minuti il gioco diventa sempre più spezzettato e falloso. Al 79' Jonathas si divora un'occasione ghiottissima mandando fuori da due passi. Un minuto più tardi ci prova Brosco con una staffilata che non sorprende Agliardi. All'84' ci prova Jefferson ma il suo colpo di testa finisce fuori. Al 90' ingenuità di Laribi che condanna definitivamente i pontini: il centrocampista perde il pallone al limite dell'area e stende Marilungo: Di Bello assegna il rigore. Sul dischetto va Cascione che trasforma il penalty e sancisce ufficialmente il ritorno in A del Cesena. La favola del Latina finisce qui. 

Finale Play off Serie B, Latina-Cesena: pre partita

ZINGARETTI : "PER IL LATINA STAGIONE ENTUSIASMANTE"

IL TABELLINO DI LATINA-CESENA 1-2

LATINA (3-5-2) -  Iacobucci, Brosco, Cottafava, Bruscagin (30' st Morrone), Ristovski (21' st Cisotti), Crimi, Viviani (11' st Laribi), Bruno, Alhassan, Jefferson, Jonathas. A disp.: Tozzo, Paolucci, Milani, Ricciardi, Ghezzal, Figliomeni. All.: Breda

CESENA (4-1-4-1) - Coser (11' st Agliardi), Capelli, Krajnc, Volta, Renzetti, De Feudis, Cascione, Coppola (41' st Alhassan), Defrel, Marilungo, Garritano (34' st Camporese). A disp.: Rodriguez, Succi, Gagliardini, Consolini, Iglio, Belinghieri. All.: Bisoli

Arbitro: Di Bello di Brindisi
Marcatori: 13' Bruno, 6' st Defrel, 47' st Cascione (rig.)
Ammoniti: Renzetti, Bruno, Brosco

Spettatori: 7191 per un incasso di 115200 euro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finale Playoff: Latina-Cesena 1-2, delusione nerazzurra, romagnoli in Serie A

LatinaToday è in caricamento