rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Sport

Il ritorno a Fondi di Magnesi e della cintura mondiale: l’omaggio all’amico imprenditore

Il pugile campione Ibo ha “premiato” il fondatore della catena Le Cinéma Café

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Nei giorni scorsi il pugile Michael “Lone Wolf” Magnesi, campione mondiale Ibo dei pesi superpiuma, è tornato nell’amata Fondi. E con lui ha fatto ritorno in città anche la cintura iridata conquistata il 27 novembre 2020, quando nella cornice del palasport della Piana mise ko lo svizzero-ruandese Patrick Kinigamazi.

Non l’unica cintura che ha accompagnato il 27enne nativo di Palestrina nell’ultima trasferta pontina: con sé ne aveva anche una “speciale”, che portava incisa un’accorata dedica indirizzata all’amico fraterno Roberto Massarone. Vale a dire l’imprenditore fondano che con la sua catena di caffetterie, Le Cinéma Café, lo affianca da anni in qualità di main sponsor, consentendogli di dedicarsi esclusivamente alla carriera da professionista, un percorso in crescendo che a breve lo vedrà tra l’altro lanciare l’assalto a una nuova cintura mondiale.

"Grazie a lui sono uno dei pochissimi pugili italiani, se non l’unico, ad avere l’opportunità di concentrarsi solo sugli allenamenti e il ring", ricorda Magnesi. Ed ecco dunque l’omaggio simbolico, nel segno di un rapporto personale che continua a crescere e consolidarsi: il boxeur ha regalato a Massarone una cintura da campione personalizzata. Sui lati il logo della catena di caffetterie e una foto di loro due abbracciati sulla spiaggia fondana, al centro una frase: "Al mio amico e fratello Roberto, campione del mondo di lealtà e amicizia vera. Ti voglio bene, Michael".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ritorno a Fondi di Magnesi e della cintura mondiale: l’omaggio all’amico imprenditore

LatinaToday è in caricamento