rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Sport Aprilia

Gran Galà dello Sport di Aprilia, 400 atleti protagonisti e 70 quelli premiati

Numeri importanti per la quarta edizione del Gran Galà dello Sport di Aprilia: sono stati 70 gli atleti premiati e 7 i riconoscimenti speciali che sono stati consegnati

Settanta atleti premiati, uno per ogni società sportiva presente, 400 quelli che hanno partecipato ed altri sette premi speciali. 

Sono questi i numeri della quarta edizione del Gran Galà dello Sport di Aprilia che si è tenuto al Teatro Europa di Corso Giovanni XXIII lo scorso venerdì 25 novembre, inserito nell’ambito delle celebrazioni per l’80esimo della Fondazione della Città ed organizzato dall’Associazione Sport&ProEvent con il Patrocinio del Comune di Aprilia.

In rappresentanza dell’Amministrazione comunale è intervenuto il sindaco di Aprilia Antonio Terra e altri componenti della Giunta e del Consiglio Comunale. Presenti anche i rappresentanti delle forze dell’ordine territoriali e il parroco Don Franco Maraldo.

Alla manifestazione, presentata da Laura Proscio e dal neo presidente del Comitato Provinciale della Federazione Ciclistica Italiana Massimo Saurini, hanno assistito anche i presidenti e i delegati delle diverse Federazioni Sportive regionali, a testimonianza dell’ottimo stato di salute del mondo dello sport e dell’associazionismo sul territorio comunale di Aprilia.

Dunque sono stati 70, uno per ogni società sportiva apriliana, gli atleti che sono stati premiati per essersi distinti durante l’anno per meriti sportivi ma anche per l’impegno e il fair play dimostrato. Inoltre, fortemente gradita dal pubblico in sala, è stata consegna del premio conferito agli atleti diversamente abili dello Special Olimpics.

Sette premi speciali, quale momento più atteso della serata, sono stati conferiti a Gianfranco Brilli (Premio alla Memoria), Emanuele Casilli (Atleta più votato dal magazine territoriale Il Corriere Sportivo), Massimiliano Sorrentino (Premio Unione Veterani del Coni), Mauro Bordoni (Premio alla Carriera), alla Shark Pallanuoto (Premio Menzione Speciale), all’Aprilia Rugby (Premio Miglior Società 2016) e a Cristian Ilardi (Premio Atleta dell’Anno 2016).

Un riconoscimento per il costante impegno dimostrato per lo sviluppo delle attività sportive, infine, è stato consegnato al Consigliere Comunale Pasquale De Maio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gran Galà dello Sport di Aprilia, 400 atleti protagonisti e 70 quelli premiati

LatinaToday è in caricamento