Parte Invictus 2012 a Latina, una due giorni tra sport e disabilità

Il meeting giunto alla sua terza edizione si svolgerà tra il Palabianchini e il teatro D’Annunzio il 23 e 24 novembre. Madrina d’eccezione quest’anno Annalisa Minetti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Siamo alla vigilia di Invictus, la terza edizione del meeting di sport e disabilità, che vuole promuovere attraverso lo sport l’eliminazione di tutte le barriere fisiche, culturali e psicologiche al fine di diffondere la cultura delle pari opportunità e sostenere una maggiore accessibilità a favore delle persone diversamente abili.

In città inizia a vedersi già il primo fermento e i ragazzi delle scuole della provincia sono pronti a sfidarsi nelle prove di sport che li vedranno protagonisti per due giorni al fianco dei ragazzi disabili.

Invictus vuole essere un’occasione sia per tenere sempre alta l’attenzione sulle disabilità sia per favorire l’integrazione dei ragazzi disabili e non, facendoli giocare in squadre miste, uniti dal vero sport, quello senza barriere.

E “Sport: oltre le barriere” è anche il titolo del convegno previsto domani pomeriggio alle ore 18:00 presso il Teatro D’Annunzio di Latina, al quale parteciperanno Gianni Petrucci, Presidente del Coni; Luca Pancalli, Presidente del CIP e Giovanni Di Giorgi, Sindaco di Latina, oltre a vari atleti del Comitato Paralimpico e ad atleti delle squadre pontine.

La Top Volley Andreoli, La Benacquista Assicurazioni, la Latina Calcio e il Latina Calcio a 5 e altre squadre sportive della città hanno infatti deciso di appoggiare la manifestazione, facendo partecipare i loro atleti alle prove di sport con i ragazzi.

La giornata di venerdì 23 si aprirà presso il Palabianchini di Latina con i saluti delle autorità della città e del Sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi, per poi proseguire con la atleta Annalisa Minetti, recente bronzo alle Paralimpiadi di Londra 2012 nella categoria 1500 metri e le varie prove di sport con atleti professionisti a cui saranno presenti i ragazzi delle scuole della Provincia.

Ricordiamo che in questa terza edizione Invictus è diventato un evento a carattere internazionale: saranno presenti una delegazione sportiva di nuoto della Polonia, insieme al vicesindaco di Osweim e la delegazione Olympic Committee del Qatar.

PROGRAMMA INVICTUS 2012 : 23-24 NOVEMBRE 2012

VENERDÌ 23 NOVEMBRE :

ORE 9.00 : accredito scuole e consegna gadget
ORE 10.00: Cerimonia di apertura al Palazzetto dello Sport. Sarà presente il Sindaco Di Giorgi, le autorità e Annalisa Minetti.
ORE 11.00 Apertura dei giochi sportivi, distribuite su tutta l’area del Palazzetto con proposte sport integrati ( Basket, Calcio a 5, calcio, tennis tavolo, ecc)
PAUSA
Dalle ORE 14.00 alle 17.30 : al Pallone Tensostatico e zona erbosa vicino lo stadio. Società sportive, associazioni e centri diurni continueranno nello sport integrato con cui avranno relazioni con Società sportive, Atleti, basket, Calcio a 5.

SERA E POMERIGGIO Venerdì 23 Novembre

ORE  18.00 presso il Teatro D’Annunzio .

SPETTACOLO – MUSICAL “TAMMORE” : TEATRO D’ANNUNZIO ORE 21.30

Torna su
LatinaToday è in caricamento