Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sport

Kitesurf, Italian Freestyle Contest: via alle gare al Salto di Fondi

Giovedì 13 giugno al via alla manifestazione sportiva che al termine della quattro giorni di spettacolo e agonismo assegnerà il titolo nazionale

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Ha preso il via ieri mattina l’attesissimo l’evento di kitesurf, l’“Italian Freestyle Contest”, che quest’anno si concentra in un’unica tappa che infiammerà la spiaggia di Salto di Fondi (Lt), fino a domenica prossima. Una full immersion nel  mondo del kitesurf che unisce sport, natura, gioia e sana passione. La manifestazione sportiva, interamente dedicata agli sport freestyle beach-kitesurf, è organizzata dall’Associazione Kitesurf Italiana, in collaborazione col portale del kitesurf italiano www.kitesurfing.it ed il KST di Terracina.

Sulla spiaggia dello stabilimento La Lucciola sono arrivati tra mercoledì sera e ieri mattina tutti i partecipanti al contest nazionale che hanno preso contatto col campo di gara. Minuto dopo minuto la spiaggia si è riempita di surf e kite colorati, in una splendida cornice naturale e un sole finalmente estivo, in attesa dell’ospite più importante, il vento di ponente.

Sono arrivati da tutta la penisola 27 tra i più forti rider d'Italia, sia in campo maschile che femminile, che in questi quattro giorni di gare tra le onde si contenderanno il titolo di campione e campionessa nazionale di Freestyle per ottenere così la wildcard valida per partecipare alla Coppa del Mondo. Ottima anche l’affluenza di pubblico, attratto dall'importanza, la bellezza, la spettacolarità e l’organizzazione di questa manifestazione che prevede eventi sportivi e di divertimento per tutta la giornata fino a notte fonda. E chi lo vorrà, durante la manifestazione, potrà cimentarsi sulla tavola con una prima lezione gratuita.

Dopo il briefing con i cinque giudici di gara che hanno spiegato le regole da rispettare e i criteri di assegnazione dei punteggi per le varie figure eseguite, gli atleti sono entrati in acqua e hanno dato inizio allo spettacolare show. La competizione consiste in duelli a due durante i quali verranno valutate le sette migliori esecuzione sulle dodici eseguite.

La competizione vedrà gli atleti sfidarsi in duelli (hit di sei minuti) a base di manovre spettacolari, dove quelle più complesse e radicali otterranno un punteggio maggiore. Una giuria, composta da sei elementi di livello nazionale, decreterà i vincitori.

“Un ringraziamento speciale – sottolinea il maestro e organizzatore dell’evento Antonio Gaudini  – va a tutte le istituzioni locali di Fondi: il sindaco Salvatore De Meo, il comandante della Polizia municipale Mauro Renzi e il comandante della Capitaneria di porto Nicola Latinista”.

L’associazione Kitesurf Italiana, l’organizzazione al completo e le autorità zonali, in particolare la Polizia Locale  ci tengono in particolare a sottolineare il costante impegno a tutela dell’ambiente e del litorale, patrimonio che va salvaguardato e che manifestazioni come questa, che si svolgano a totale contatto con la natura, il mare, la spiaggia ed il vento, contribuiscono a promuovere.

IL PROGRAMMA

Giovedì 13 giugno
10:00 - Iscrizione atleti e training libero kitesurf
12:30/13.00 - Apertura-Chiusura Iscrizioni / Training libero eventi amatoriali
13:30 - Rider's meeting ed inizio attività agonistica
19.00 - Fine gare

Venerdì 14/06/2013
10.00 - Rider's meeting ed inizio attività agonistica
19.00 - Chiusura attività agonistica

Sabato 15/06/2013
10.00 - Rider's meeting ed inizio attività agonistica
20.30 - Sunset Drink

Domenica 15/06/2013
10.00 - Rider's meeting ed inizio attività agonistica
17:00 CERIMONIA - Premiazione CAMPIONE ITALIANO KITESURF

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kitesurf, Italian Freestyle Contest: via alle gare al Salto di Fondi

LatinaToday è in caricamento