“L’Aeronautica fa volare…lo sport”, la manifestazione in centro entusiasma Latina

Un successo la kermesse della 4ª Brigata di Borgo Piave. E grande partecipazione durante la quattro giorni in piazza per le esibizioni delle "Farfalle Azzurre" della ginnastica ritmica e la Pentathlon moderno. Ma la manifestazione non è ancora finita

Si è rivelata un successo la prima parte di “L’Aeronautica fa volare...lo sport”, l’evento promosso dal Generale di Brigata Vincenzo Falzarano, Comandante la 4ª Brigata Telecomunicazioni e sistemi per la Difesa Aerea e l’Assistenza al Volo di Borgo Piave, con la partecipazione del 70° Stormo di Latina. 

Filo conduttore della kermesse dal carattere culturale, musicale e sportivo, “lo storico legame che unisce l’Aeronautica Militare e l’agro pontino”.

La manifestazione è cominciata sabato 27 maggio con la 8ª edizione della Maratonina Azzurra, partita dalla base di Borgo Piave e terminata in Piazza del Popolo a Latina, vinta dal 1° Aviere Capo Liberato Pellecchia, atleta del Centro Sportivo dell’Aeronautica Militare di Vigna di Valle. Il giorno successivo al teatro comunale D’Annunzio,la banda musicale dell’Aeronautica Militare ha entusiasmato autorità civili e militari e cittadini con un avvincente concerto diretto dal Maestro Tenente Colonnello Patrizio Esposito.

In centro a Latina, poi, nei giorni successivi è stato allestito un villaggio aeronautico con stand della 4ª Brigata, del 70° Stormo, dello Stato Maggiore Aeronautica Militare, del Comando Aeronautica Militare e una mostra statica con assetti delle telecomunicazioni, meteo e assistenza al volo della Brigata, con un velivolo MB339 della Pattuglia Acrobatica Nazionale (PAN) proveniente da Lecce, con il simulatore di volo della PAN e con alcuni mezzi storici della Forza Armata. 

Il villaggio, inaugurato il 1 giugno alla presenza del prefetto Pierluigi Faloni, del sindaco di Latina Damiano Coletta e del Generale Falzarano; particolare successo è stato riscosso dal simulatore di volo, attirando parecchi ospiti che incuriositi hanno voluto provare l’emozione del volo su un velivolo delle Frecce Tricolori.

Durante i quattro giorni in piazza si sono esibiti gli atleti del centro sportivo dell’Aeronautica Militare di Vigna di Valle; in particolare, le campionesse di ginnastica ritmica le “Farfalle Azzurre” e la nazionale azzurra di Pentathlon moderno, hanno suscitato notevole interesse tra giovani e adulti appassionati di questi sport. Il programma è stato completato da una serie di esibizioni di artisti locali tra cui quelle dell’orchestra de “I Giovani Filarmonici Pontini” e de “Il coro delle mani colorate”.

Il Generale Falzarano ha pubblicamente ringraziato le autorità locali, per “l’ottima sinergia che si è instaurata tra la Forza Armata e le istituzioni, quale conferma del profondo legame che unisce la 4ª Brigata e la città di Latina, oltre che l’intera popolazione” per la fiducia e l’amicizia che dimostra nei confronti delle Forze Armate”.

L’Aeronautica fa volare lo sport si concluderà ufficialmente il 18 giugno. Il calendario prevede ancora un torneo di beach volley che si terrà presso il Distaccamento Aeronautico di Foce Verde nei giorni 10-11 giugno e 17-18 giugno. Durante la prima fase del torneo si esibiranno i campioni del gruppo sportivo dell’Aeronautica Militare di Vigna di Valle, il 1° Aviere Daniele Lupo, il 1° Aviere Paolo Nicolai, l’Aviere Scelto Adrian Carambula e l’Aviere Scelto Alex Ranghieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento