rotate-mobile
Sport

Verso Latina-Avellino: biglietti disponibili fino alle 12.30 di sabato

Lo ha comunicato la società, in base alle disposizioni della Questura. Tutti venduti i 450 biglietti messi a disposizione dei tifosi irpini, che siederanno in tribuna laterale B. Gli abbonati di quel settore, si sposteranno nella tribuna laterale A

Dopo i due pareggi carichi di rimpianti di Vicenza e Livorno, il Latina si appresta ad affrontare l’Avellino, nel quarto turno di campionato. Sarà la prima partita con un Francioni “menomato” dal sequestro del settore ospiti, effettuato dai Carabinieri lo scorso 9 settembre.

In vista della sfida contro gli Irpini, la società pontina ha messo a disposizione dei tifosi ospiti 450 biglietti, che già alle 12 di stamani, sono stati venduti.
Si legge nel comunicato emesso dalla Questura di Latina, che non sarà “consentito in alcun modo l’accesso allo stadio a tifosi privi di biglietto anche in considerazione delle determinazioni assunte in sede di GOS di limitare ad un solo settore, la tribuna ospiti, l’accesso allo stadio per i residenti del comune di Avellino. Si ribadisce che non verranno concesse deroghe a tali limitazioni, pertanto si sconsiglia di organizzare partenze per il capoluogo pontino a chi non fosse in possesso di un regolare titolo, in quanto non verrà assolutamente consentito l’accesso allo stadio a chi risulta sprovvisto di tagliando”.

La tribuna Laterale B è stata dedicata ai tifosi ospiti, di conseguenza gli abbonati di quel settore, saranno spostati nella tribuna Laterale A.

BIGLIETTI DISPONIBILI FINO A SABATO MATTINA – La società ha comunicato che per motivi di ordine pubblico, i biglietti destinati ai tifosi di casa saranno messi in vendita fino alle 12.30 di sabato, due ore e mezza prima del match, quando cioè saranno tassativamente chiusi i botteghini.

ROSSI OUT – Intanto non arrivano buone notizie dall’infermeria. Andrea Rossi, uscito anzitempo nella gara di Livorno, quasi certamente dovrà rinunciare alla sfida di sabato. Si attendono i risultati della risonanza magnetica per accertare l’entità del suo infortunio al ginocchio. Sarà Milani il suo sostituto. In alternativa, c’è Bruscagin.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso Latina-Avellino: biglietti disponibili fino alle 12.30 di sabato

LatinaToday è in caricamento