Giovedì, 13 Maggio 2021
Sport

Latina, arrivano le prime penalizzazioni: 1 punto e inibizione per Maietta e Aprile

La decisione del Tribunale Federale Nazionale arriva per il mancato pagamento entro il 16 dicembre scorso degli stipendi e dei contributi Inps relativi alle mensilità di settembre e ottobre 2016

Arrivano le prime sanzioni per il Latina Calcio. Come ampiamente previsto il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare, presieduto dall’avv. Mario Antonio Scino ha inflitto un punto di penalizzazione al Latina. Sanzioni anche per l’ex presidente Pasquale Maietta, inibito per 3 mesi, e per l’ex vicepresidente Antonio Aprile, inibito per 30 giorni.

Come si legge sul sito ufficiale della Figc “I due dirigenti erano stati deferiti a seguito di segnalazione della CO.VI.SO.C. “per aver violato i doveri di lealtà, probità e correttezza, per non aver corrisposto, entro il 16 dicembre 2016, le ritenute Irpef e i contributi Inps relativi agli emolumenti dovuti ai propri tesserati, lavoratori dipendenti e collaboratori addetti al settore sportivo per le mensilità di settembre e ottobre 2016 e comunque per non aver documentato alla CO.VI.SO.C., entro lo stesso termine, l’avvenuto pagamento delle ritenute Iref e dei contributi Inps sopra indicati. Ciascuno con riferimento ai rispettivi poteri e funzioni, risultanti dagli atti acquisiti come trasmessi dalla Lega competente e ai periodi di svolgimento degli stessi”.

Con questa penalizzazione i pontini scendono di una posizione a quota 32, ma vengono raggiunti dal Trapani. E con altre penalizzazioni in vista, la situazione in classifica è destinata a complicarsi ulteriormente.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latina, arrivano le prime penalizzazioni: 1 punto e inibizione per Maietta e Aprile

LatinaToday è in caricamento