Martedì, 26 Ottobre 2021
Sport

Latina, ci siamo. Tutto pronto per il debutto in campionato contro il Crotone

Domani alle 18 il "Francioni" accoglierà il debutto dei nerazzurri che devono fronteggiare numerose assenze. Beretta: "Giocare in casa ci darà uno stimolo in più e potremo contare sull'aiuto della nostra gente"

Dopo una lunga attesa, finalmente si parte. Il Latina si presenterà ai suoi tifosi nel primo appuntamento di campionato contro il Crotone. Una sfida attesa dai supporter nerazzurri, che ancora hanno negli occhi il sogno della Serie A, svanito solo nella finale playoff contro il Cesena.

Si preannuncia una gara difficile, non solo perché il Crotone ha mantenuto l’intelaiatura della scorsa stagione, e ha una partita in più nelle gambe, ma soprattutto per le pesanti assenze a cui il tecnico Beretta (squalifica, non andrà in panchina, ndr) dovrà far fronte. Oltre agli squalificati Valiani e Brosco infatti, si registra la pesantissima assenza di Viviani, impegnato con l’Under 21. Una defezione che toglierà al Latina l’estro e le geometrie del regista scuola Roma, uno dei protagonisti della scorsa stagione.

“Dopo tanti allenamenti non vedevamo l’ora di cominciare. Abbiamo qualche defezione ma questa rosa mi permette comunque di poter scegliere e mandare in campo un undici competitivo”, le parole di Beretta nella conferenza stampa di ieri. “Giocare in casa ci darà uno stimolo in più e potremo contare sull’aiuto della nostra gente. Siamo consapevoli – ha proseguito – di affrontare una squadra che ha mantenuto la stessa filosofia della passata stagione, ormai ha una propria identità ben marcato. Sarà un match ostico”.

SCELTE OBBLIGATE – Le tante assenze a centrocampo, non offrono a Beretta grosse alternative. Accanto a Crimi e Bruno, ci sarà Sbaffo. Angelo e Rossi sono favoriti sulle corsie, mentre in difesa Esposito e Milani dovrebbero affiancare Dellafiore. In avanti Pettinari e Paolucci sono favoriti, con Sforzini che scalpita ma non ha ancora i 90’ nelle gambe, e Petagna che è apparso piuttosto appesantito.

QUI CROTONE – Anche in casa Crotone si registrano assenze pesanti. Gli impegni delle nazionali mettono fuori causa Dezi, Oduamadi e Balasa, che si aggiungono agli indisponibili Sprocati e Padovan.  Nel 4-3-3 di Drago, sarà verosimilmente Zampano a sostituire Balasa sulla destra. In mezzo, Maiello è favorito su Minotti per la sostituzione di Dezi, mentre in avanti, accanto a De Giorgio e Torregrossa, ballottaggio tra Ciano e Ricci.

INTERDIZIONE SETTORE OSPITI – La società ha detto la sua in merito all’ordinanza del sindaco Di Giorgi che ha fatto scattare la chiusura delle due tribune ospiti del Francioni, a causa della mancanza dei requisiti minimi di sicurezza. “Circa la vicenda relativa all'interdizione della curva ospiti dello stadio Francioni – ha precisato il presidente Pasquale Maietta - Si tratta di motivazioni di carattere tecnico che, da quanto mi è dato sapere, riguardano un difetto di documentazione attestante la regolarità di quel settore. Confido in tal senso nel sindaco Giovanni Di Giorgi, che da sempre si è speso per il bene del Latina calcio come più volte dimostrato, affinché lo stadio possa essere reso al più presto interamente fruibile”.  

Probabili formazioni

LATINA (3-5-2) Di Gennaro; Milani, Dellafiore, Esposito; Angelo, Crimi, Sbaffo, Bruno, Rossi; Pettinari, Paolucci

CROTONE (4-3-3) Bajza; Zampano, Cremonesi, Claiton, Martella; Suciu, Galardo, Maiello; Ciano, Torregrossa, De Giorgio 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latina, ci siamo. Tutto pronto per il debutto in campionato contro il Crotone

LatinaToday è in caricamento