Latina ancora senza vittoria, Fioretti riprende la capolista Lanusei (1-1)

Un gol per tempo caratterizza una partita con tante occasioni da una parte e dall'altra. Nella ripresa il palo evita un clamoroso autogol di Manes

Francioni tabù

Un tempo per parte non mette tutti d'accordo. Il Latina fa fatica al Francioni, dove non vince dall'esordio di Di Napoli contro la Torres (18 novembre). Quinto posto e play off a meno 9, volendo guardare il bicchiero mezzo pieno.

Due gol e molte occasioni. Non una gara esemplare, ma sufficiente a far divertire il pubblico, se non fosse che il Latina continua a non vincere pur facendo bella figura al cospetto della capolista Lanusei, che dopo un destro di Bernardotto al 1' utile ad impaurire Maltempi, passa al primo vero affondo con un'accelerazione paurosa del suo centravanti alla quale non c'è niente che possa porre rimedio

Il gol al 3' stravolge i piani iniziali dei pontini, trascinati dal generoso Fioretti, che non trova però seguaci in una metacampo sarda piuttosto ermetica.

Difficoltà nel costruire, acuita da una topica arbitrale di Cavaliere di Paole che al 9'considera retropassaggio l'intervento risolutore di Galasso e punisce Maltempi per avere recuperato il palloni con le mani.

Ma il portiere si rifa respingendo la punizione di Ladu.

Segnali di intesa tra Fioretti e Fontana. scambiandosi il ruolo di suggeritore e stoccatore, entrambi non trovano però la via del gol tanto al 14' che al 17'.

Lo trova il Lanusei al 29', ma è un fuorigioco leggerissimo a negare il raddoppio firmato da Floris.

Scialbo finale di primo tempo. Al 37' Fioretti prova il sinistro da antologia, lavoro facile per La Gorga, mentre al 44' Maltempi salva la porta con un colpo di reni notevole sulla punizione di Ladu.

Ripresa in crescendo

Insiste il Latina nella ripresa. Al 3' La Gorga alza sulla traversa il sinistro di Fioretti.

Al 4' destro al volo di Cittadino a lato.

Al 12' bella giocata di Floris, Matempi blocca a terra.

Un minuto dopo il tiro di Cittadino viene arpionato da Fioretti, che fa valeree l'istinto del bomber e spalle alla porta si gira trovando il rasoterra angolato leggermente deviato da DeMontis.

Il pari inaugura la fase della partita più caotica e spettacolare.

Di Napoli passa al 3-5-2 schierando Nelson al posto di Merlonghi.  

Al 17' Cittadino tenta l'acrobazia sul cross di Galasso. In sequenza al 18' uscita a vuote di Maltempi, Floris  per poco non firma il sorpasso.

Al 19' è troppo debole e defilato il diagonale di Atiagli per creare noie a La Gorga.

Paura vera al 24' sul retropassaggio di Ranellucci che incoccia sulla base del palo e ritorna in tempo tra le braccia di Maltempi.

Sul capovolgimento il destro di Cittadino dà l'effetto del gol. Un'altro paio di opportunità per Fioretti al 30' e al 35', La Gorga prima e l'imprecisione dell'attaccante poi, dicono che può bastare così  in vista del turno infrasettimanale.

Tabellino

Latina - Lanusei 1-1

Latina (4-3-3): Maltempi; Galasso, Manes, Ranellucci, Sanna; Caternicchia (13'st Barberini), Cittadino, Maiorano (21'st R. De Martino); Merlonghi (13'st Atiagli), Fioretti (47'st Minicucci), Fontana (42'st Begliuti). A disp. Germano, Masini, Tinti, Veneziani. All. Di Napoli

Lanusei (4-3-3): La Gorga; Kovadio, Congiu, Esposito, Carta (32'st Righetti); Mastromarino, Ladu, De Montis;  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novembre 1985: l'atroce delitto di Rossella Angelico. Latina la ricorda intitolandole una rotonda

  • Maltempo, tragedia sfiorata: cade un albero su un'auto in transito

  • Operazione Astice secondo atto: nuovi arresti a Latina

  • Maltempo a Gaeta, “La Signora del Vento” danneggiata dalla forte mareggiata

  • Meteo a Latina: peggiorano le previsioni, l’allerta da gialla passa ad arancione

  • Terracina allagata e il maltempo non dà tregua: domani scuole chiuse

Torna su
LatinaToday è in caricamento