Giovedì, 17 Giugno 2021
Sport

Il Latina cade e si rialza due volte, e con Iadaresta festeggia: Monterosi battuto 3-2

Nell'anticipo dell'ultimo turno di andata i nerazzurri recuperano per due volte il gol di svantaggio nel primo tempo e poi piazzano la zampata decisiva a 10' dal termine con Iadaresta. La squadra di Chiappini arriva al giro di boa con 32 punti

Iadaresta festeggia il gol vittoria (ph. Paola Libralato)

L'ennesimo gol di Iadaresta, il quattordicesimo stagionale, regala tre punti preziosi alla squadra di Chiappini che chiude il suo girone di andata a 32 punti. Servirà un bagaglio più corposo nel girone di ritorno per provare a infastidire chi sta in cima, ma per una squadra costretta a partire in ritardo rispetto alle altre compagini, il quarto posto provvisorio e i 32 punti conquistati sono un ottimo risultato. 

Sofferti gli ultimi tre, quelli conquistati nell'anticipo del sabato - che per una volta rinverdisce i ricordi dei bei tempi - contro un Monterosi capace per due volte di portarsi in vantaggio, prima con Cicino al 32', e poi con Nannini al 43'. In mezzo c'era stato il pari di Olivera, alla prima marcatura dopo il suo ritorno in terra pontina, con una magistrale punizione. Del neoacquisto Milizia, al 44', la rete del 2-2 con il quale le due squadre sono andate al riposo. I cambi di Chiappini, e il passaggio a un più spregiudicato 4-2-3-1 hanno protato i propri frutti a dieci minuti dal termine con la solita rete del solito Iadaresta, abile a tradurre in rete un pallone recapitatogli da Atiagli. 

Domani le altre gare che completeranno la diciassettesima giornata del girone G. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Latina cade e si rialza due volte, e con Iadaresta festeggia: Monterosi battuto 3-2

LatinaToday è in caricamento