Notte fonda al ‘Francioni’, Galabinov beffa il Latina nel finale: quarto k.o. di fila

I ragazzi di Vivarini cadono di nuovo al 'Francioni' contro il Novara. Gara brutta e povera di emozioni. Insigne (espulso nel recupero) prende un palo in avvio di ripresa, poi i pontini si spengono, e nel finale vengono castigati

Un'azione di gioco

Partiamo da un assunto: il pareggio non serviva al Novara, men che meno al Latina. Ma perdere nei minuti finali, dopo aver cercato più o meno insistentemente il successo per trequarti di gara, e con una classifica sempre più deficitaria, fa male. Perché si allunga la striscia negativa (quarto k.o. consecutivo, secondo al ‘Francioni’ fino a due settimane fa fortino invalicabile), e perché il morale dei nerazzurri, logicamente già basso di suo, aveva bisogno di un altro risultato per risollevarsi un po’.

PRIMO TEMPO – Il palo di Insigne al 4’ è il primo episodio degno di nota della gara. Ma si tratta del quarto minuto della ripresa. Perché il primo tempo tra Latina e Novara è un campionario di ‘vorrei, ma non posso’. Latina che cerca di fare la partita, ma la cui manovra si incarta negli ultimi 20 metri. Buonaiuto e Insigne sono anche protagonisti di spunti interessanti, manca il guizzo decisivo. E la pur lodevole generosità di Corvia non può bastare. Dall’altra parte c’è un Novara che evidenzia le già palesi difficoltà. La squadra di Boscaglia accetta il possesso dei nerazzurri, concedendosi qualche spunto qua e là, specie nelle (rare) occasioni in cui si accende l’estro di Sansone. Ma lo 0-0 dei primi 45’ è la perfetta fotografia di un tempo da archiviare quanto prima.

Le pagelle dei nerazzurri

SECONDO TEMPO – Il pari non serve, forse sarà stato questo ragionamento semplice e scontato quanto lineare, a dar vitalità al gioco del Latina. Detto del palo di Insigne in avvio, è tutta la squadra a cambiare registro. Un cross deviato di Bandinelli per poco non uccella Da Costa al 9’, mentre al 14’ un buon movimento sull’esterno di Corvia con successivo cross basso in area, che non trova la deviazione vincente. Vivarini ci prova attingendo alla panchina con De Giorgio per Buonaiuto, mentre Boscaglia toglie Chiosa inserendo un esterno con vocazione più offensiva, Kupisz. Ma era stato Orlandi ad avviare la girandola di cambi. Ed è sempre lui a dare una scossa al Novara al 20’ (conclusione dalla sinistra e palla sull’esterno della rete). Il Novara viene fuori alla distanza, ed è il solito Galabinov a spaventare Pinsoglio, con una giocata da centravanti di livello. Vivarini le prova tutte, dall’innesto di Regolanti per Nica, a quello di De Vitis per Bandinelli. Ma le velleità di vittoria si spengono presto sulle conclusioni dalla distanza di Corvia e Insigne, precise ma troppo centrali per far male a Da Costa. La spinta dei pontini si affievolisce: il baricentro si abbassa, e la squadra di Vivarini di fatto smette di giocare. E quando prova a rilanciare l’azione, con Mariga, lo fa nel modo peggiore. Troppo tenera l’apertura a destra del maliano, che aziona la ripartenza di Dickmann, lesto a servire Galabinov il cui pallonetto beffa Pinsoglio. Il rosso a Insigne, è la chiosa perfetta di una serata da dimenticare. Il futuro del Latina si fa sempre più problematico.

LATINA (3-4-2-1) Pinsoglio; Brosco, Dellafiore, Garcia Tena; Nica (29’st Regolanti), Bandinelli (38’st De Vitis), Mariga, Bruscagin; Insigne, Corvia, Buonaiuto (13’st De Giorgio). A disposizione: Grandi, Rocca, Regolanti, Coppolaro, Maciucca, Negro, Rolando. All. Vivarini

NOVARA (3-4-1-2) Da Costa; Troest, Lancini, Scognamiglio; Dickmann, Cinelli (6’st Orlandi), Casarini, Chiosa (14’st Kupisz); Sansone; Macheda (37’ Adorjan), Galabinov. A disposizione: Montipò, Di Mariano, Malberti, Kupisz, Selasi, Koch, Lukanovic. All. Boscaglia

Arbitro: Baroni di Firenze

Ammoniti: Troest (N), Bandinelli (L), Cinelli (N), Nica (L), Garcia Tena (L), Macheda (N), Kupisz (N), Galabinov (N)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Espulsi: 47’st Insigne (L) per proteste

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Coronavirus, 195 casi nel Lazio e tre morti. In provincia dati in flessione dopo il picco

  • Coronavirus: ancora 230 casi positivi nel Lazio e 22 nuovi contagi in provincia

  • Coronavirus, contagi inarrestabili: altri 181 casi nel Lazio e 23 in provincia di Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento