menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zero gol molti fischi: il Latina pareggia anche con la Pro Vercelli

Al 'Francioni' con i piemontesi di Longo arriva il diciottesimo pareggio stagionale. Nerazzurri pericolosi nella prima frazione, poi si spengono nella ripresa. Espulso Corvia

Sono 18 i pareggi stagionali ottenuti dal Latina. Risultati che potevano andar bene trent’anni fa quando le vittorie valevano 2 punti. Nella nuova era perdere poco non basta se vinci ancor meno. E salvarsi non è possibile se non si vince in casa contro una diretta concorrente. Bisognava vincere contro la Pro Vercelli, e il Latina non è stato capace di farlo, e i fischi al fischio finale denunciano il chiaro malumore della piazza.

Poche le occasioni create dai pontini, più brillanti nella prima frazione (clamorosa la chance avuta da Buonaiuto, cui solo una deviazione provvidenziale di Konate ha negato il gol), di fronte a una Pro molto più attenta a non prenderle che a proporre qualcosa in fase offensiva. Meno entusiasmante la seconda parte di gara, nonostante l’innesto di De Giorgio. La flessione fisica e l’espulsione, apparsa piuttosto severa, di Corvia, hanno spento ogni velleità di vittoria dei nerazzurri, che nel finale hanno anche rischiato di capitolare sulla deviazione di Bianchi sotto porta, finita oltre la traversa.

Il Latina resta a -1 dalla salvezza, ma con la penalizzazione ancora da subire. Un motivo in più per rammaricarsi, e preoccuparsi in vista del futuro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento