Martedì, 26 Ottobre 2021
Sport

Latina-Ternana, le pagelle: top Brosco e Angelo, flop Pettinari

Al difensore non basta il gol dell'ex per regalare i tre punti alla sua formazione. Bene anche l'esterno ex Siena, sempre presente in entrambe le fasi

Sette punti in sei partite, una vittoria, quattro pareggi (l'ultimo ieri contro la Ternana) e una sconfitta, 5 gol fatti e altrettanti subiti. E’ il magro bottino raggranellato dal Latina in questo inizio di campionato. La squadra di Beretta pur essendo in credito con la fortuna, lamenta un gioco ancora frammentato, e una scarsa lucidità in fase realizzativa, come testimoniano i soli 5 gol messi a segno (media 0,83 a partita).

LATINA (3-5-2) Farelli 6; Brosco 7 Dellafiore 6 Esposito 5,5; Angelo 7 Crimi 6,5 Viviani 5,5 (17’st Bruno 6) Valiani 6,5 Rossi 6; Pettinari 5 (34’st Paolucci s.v.) Sforzini 6 (44’st Petagna s.v.). A disposizione: 22 Di Gennaro, 3 Bruscagin, 4 Cottafava, 16 Milani, 19 Doudou Mangni, 21 Almici. All. Beretta 6

TERNANA (4-3-1-2) Brignoli 6,5; Fazio 6 Masi 6 Meccariello 6 Vitale 5,5; Valjent 5,5 (27’st Crecco 6) Viola 6 Gavazzi 6; Eramo 5 (18’st Falletti 6); Ceravolo 6,5 Bojinov 5 (41’pt Avenatti 6). A disposizione: 1 Sala, 2 Janse, 16 Bastrini, 17 Popescu, 19 Diop, 23 Russo. All. Tesser 6

Arbitro: Di Paolo di Avezzano 6,5

Farelli 6 – Partita tranquilla. Se da un lato il Latina ha le polveri bagnate, dall’altro c’è una difesa che concede molto poco

Brosco 7 – Realizza il gol dell’ex a coronamento di una partita estremamente positiva. Peccato che non basti a regalare i tre punti alla sua squadra

Dellafiore 6 – Anche per lui, partita di grande tranquillità. Non patisce Bojinov

Esposito 5,5 – Tiene bene per tutta la partita, ma si fa superare da Avenatti in occasione del gol

Angelo 7 – Sua la prima conclusione dell’incontro. Spinge come un dannato sulla corsia, e subito dopo lo rivedi nella propria trequarti a dar manforte al terzetto arretrato

Crimi 6,5 – Parte in sordina per poi crescere soprattutto nella ripresa. Una sua conclusione al volo, a metà secondo tempo, meriterebbe maggior fortuna

Viviani 5,5 – Gioca a ritmi lenti, e i pochi spazi che trova, a causa del rombo schierato da Tesser, non gli facilitano il compito. Salva parzialmente la sua opaca prestazione, calciando il corner che propizia il gol di Brosco (17’st Bruno 6 – Entra per dar sostanza alla mediana. Fa il suo)

Valiani 6,5 – Solito contributo in termini di corsa e quantità. Bello il suo destro dal limite, che Brignoli neutralizza

Rossi 6 – Pochi pericoli. Dalla sua parte la Ternana non punge

Pettinari 5 – Vaga per la trequarti alla ricerca di spazi per infilarsi, non li trova. Alla fine Sforzini finisce per giocare quasi da solo

Sforzini 6 – Si danna l’anima nel tentativo di trasformare in oro anche la più brutta delle palle. Se la squadra non lo supporta a dovere, e il partner offensivo latita, non può fare miracoli

Beretta 6 – La squadra gioca, cerca di comandare sull’avversario, ma se la squadra ha la media gol da retrocessione, qualcosa a livello di uomini e/o di schemi di gioco, bisognerà cambiare 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latina-Ternana, le pagelle: top Brosco e Angelo, flop Pettinari

LatinaToday è in caricamento