Sport

Comincia l’avventura di Iuliano: subito in campo Ristovski e Alhassan

Il tecnico nerazzurro, all’esordio, proporrà il suo 4-3-3 “atipico” con il macedone esterno d’attacco. Anche il ghanese partirà dall’inizio. Rientra Angelo in difesa

Un girone fa la sfida tra Vicenza e Latina vedeva di fronte due squadre in condizioni opposte: i veneti freschi di ripescaggio, con tanti dubbi e una rosa ancora in divenire, i pontini forti della vittoria all’esordio col Crotone, e ancora col pensiero dritto verso la zona promozione. Molti mesi dopo se la situazione non si è rovesciata, poco ci manca.

Perché i biancorossi, dopo l’esonero di Lopez e l’avvento di Pasquale Marino, hanno svoltato svolgendo fino a ora un campionato più che dignitoso con la zona playoff tre lunghezze più su, e soprattutto i playout a meno cinque. Si tratterà di una sfida speciale, specie per Andrea Petagna, ultimo arrivato in casa veneta, che affronterà subito la squadra con la quale ha disputato la prima parte di stagione. Ma il “Francioni” saluterà anche i ritorni graditi di Alhassan e Ristovski, le frecce del 3-5-2 di Breda, protagonisti lo scorso anno di una grande stagione.

QUI LATINA – Iuliano ha confermato il passaggio al 4-3-3, seppur atipico. Atipico molto probabilmente per la decisione di impiegare Ristovski esterno offensivo sulla destra, dove formerà con Crimi e il rientrante Angelo un asse verticale di tutto rispetto. Ci sarà anche Alhassan, che giocherà titolare come esterno sinistro basso. Davanti a lui Valiani e Pettinari. Al centro dell’attacco ci sarà Sforzini, mentre il neocapitano Viviani dirigerà l’orchestra pontina.

QUI VICENZA – Marino non recupera Sciacca, che non è stato neppure convocato. In porta ci sarà Vigorito, fatto curioso perché anche nella gara di andata il portiere di riserva subentrò a inizio gara (parando un rigore a Paolucci) dopo l’espulsione di Bremec e negando al Latina la vittoria con alcuni provvidenziali interventi. Out anche Gentili, e Ragusa. Marino confermerà il 4-3-3 con Laverone e Giacomelli ai lati di Cocco che sarà il terminale offensivo. A centrocampo Di Gennaro sarà il regista, con Moretti e Cinelli ai lati. Confermato anche il quartetto arretrato.

Probabili formazioni

LATINA (4-3-3) Di Gennaro; Angelo, Brosco, Dellafiore, Alhassan; Crimi, Viviani, Valiani; Ristovki, Sforzini, Pettinari. All. Iuliano

VICENZA (4-3-3) Vigorito; Sampirisi, Brighenti, Camisa, D’Elia; Moretti, Di Gennaro, Cinelli; Laverone, Cocco, Giacomelli. All. Marino

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comincia l’avventura di Iuliano: subito in campo Ristovski e Alhassan

LatinaToday è in caricamento