Giovedì, 21 Ottobre 2021
Sport

Latina-Virtus Lanciano 1-0, le pagelle: Dellafiore, un gol che vale oro

Buona prestazione di tutta la squadra. Continua la crescita di Petagna. Rossi, un prezioso ritorno, Almici non stecca all'esordio. Bene la difesa

Vincere è quello che conta, anche se la prestazione offerta, specie nel primo tempo, è stata piuttosto negativa. Il Latina supera il Lanciano, portando a casa finalmente i tre punti che mancavano da oltre due mesi e mezzo, da quella gara d’esordio contro il Crotone vinta proprio al Francioni. Tre punti che fanno respirare, che arrestano un digiuno durato 12 partite, e forse aprono un nuovo campionato per i pontini.

Pagelle

LATINA (3-5-2) Farelli 6; Brosco 6,5 Cottafava 6,5 Dellafiore 6,5; Almici 6 (26’st Milani 6) Crimi 6,5 Bruno 6 Valiani 6 Rossi 6,5; Pettinari 6 (43’st Sforzini s.v.) Petagna 6,5 (40’st Doudou s.v.). A disposizione: Spilabotte, Nelson Atiagli, Bruscagin, Paolucci, Sbaffo, Ricciardi. All. Breda 6

Farelli 6 – Pronti via e un’uscita totalmente fuori tempo per poco non manda in gol Gatto. Fortuna che dopo il Lanciano sia poca roba davanti

Brosco 6,5 – Dopo diverse partite, l’intero terzetto difensivo fa bella figura. In una sola occasione Gatto gli va via, ma a monte l’errore lo aveva commesso Dellafiore

Cottafava 6,5 – Contiene uno scomodo cliente come Thiam, impedendogli sempre di lanciarsi in progressione, terreno sul quale l’attaccante avrebbe avuto senz’altro la meglio. Sulle palle alte domina

Dellafiore 6,5 – Una palla persa sulla trequarti, per poco non manda in gol il Lanciano. Sarebbe stato l’ultimo di una serie di errori che hanno caratterizzato il suo ultimo periodo. Poi però la mette dentro, regalando i tre punti ai suoi. Mica poco

Almici 6 – Debutto al Francioni, senza sfigurare. Si applica bene nelle due fasi (26’st Milani 6 – Un rimpallo lo sfavorisce in un’azione di contropiede molto pericolosa. Il resto racconta poco o nulla)

Crimi 6,5 – Dei tre di centrocampo, è quello che possiede la delega agli inserimenti. E’ in palla, e infatti quelli del Lanciano ricorrono al fallo sistematico per interromperne le fughe palla al piede. In crescita

Bruno 6 – Si piazza davanti alla difesa, e alza il muro. Non è Viviani, e per fortuna si limita a fare il Bruno

Valiani 6 – Il ritorno di Rossi lo riproietta sul centrosinistra. Qualche buona intuizione, poche sbavature

Rossi 6,5 – Tambureggia sulla fascia con grande continuità. La sua mancanza si è fatta sentire parecchio

Pettinari 6 – Con Petagna si cerca e spesso si trova. Gli manca il gol ma i movimenti sono quelli giusti, e l’intesa con giovane attaccante cresce (43'st Sforzini)

Petagna 6,5 – Conferma le buone sensazioni emerse a Cittadella. Utile come sponda, bravo nel far salire la squadra. E poi, c’è l’inzuccata che genera il gol di Dellafiore (40'st Doudou)

Breda 6 – La squadra gioca male, o meglio, non gioca proprio nel primo tempo. Ha il merito di segnare in apertura di ripresa, e di condurre il prosieguo della gara portando a casa tre punti d’oro. C’è ancora molto da lavorare, ma per lo meno potrà affrontare la nuova settimana con un pizzico di serenità

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latina-Virtus Lanciano 1-0, le pagelle: Dellafiore, un gol che vale oro

LatinaToday è in caricamento