rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Sport

La Maratona di Latina riparte: macchina organizzativa in moto per l’edizione 2022

L’obiettivo di entrare entro tre anni nella “Top Ten” delle Maratone Italiane. Presidnete Giansanti: "La Maratona di Latina è una delle più importanti 42 chilometri del centrosud e abbiamo intenzione di rilanciarla in grande stile"

La Maratona di Latina è pronta a ripartire e tornerà con la XXIII edizione il 4 dicembre 2022. L’annuncio da parte della Uisp che organizza da anni l’importante e storico evento di sportpertutti e che progetta la ripartenza per tornare ad essere il momento in cui la città di Latina sale alla ribalta nazionale della corsa di lunga distanza.

“La Maratona di Latina è una delle più importanti 42 chilometri del centrosud – ricorda Andrea Giansanti, presidente dell’Uisp Latina – e abbiamo intenzione di rilanciarla in grande stile. La pandemia da Covid-19 ha inciso sulle nostre vite, sui nostri affetti e sulla quotidianità di tutti noi e purtroppo non è ancora definitivamente alle spalle. Abbiamo perso amici e membri della nostra comunità, e in questo periodo anche svolgere un’attività motoria alla portata di tutti, come la corsa, è stato difficile per molti. Dobbiamo cercare di superare le vicende che ci hanno segnato e recuperare la socialità che lo sport porta con sé. La Maratona rappresenta un’occasione unica sotto questo punto di vista, perché unisce campioni e semplici appassionati, atleti normodotati e con disabilità, persone che vengono da ogni parte d’Italia e oltre, in un momento di solidarietà e inclusione senza pari.

Per questo vogliamo che la Maratona di Latina del 2022 diventi la festa degli sportivi, e si riaffermi come veicolo di promozione del territorio, di sensibilizzazione alla tutela e salvaguardia dell’ambiente, a tal fine abbiamo iniziato a lavorare insieme al Comune di Latina e alla Regione Lazio . La decisione di veicolare le nostre energie verso il 2022, senza organizzare edizioni speciali come avvenuto per altri eventi, va nella direzione di valorizzare al meglio la Maratona di Latina nell’élite nazionale delle 42 chilometri”.

La “ripartenza” della Maratona è stata comunicata anche al sindaco di Latina Damiano Coletta nel corso di un incontro a cui hanno partecipato il segretario generale Uisp Nazionale Tommaso Dorati, il segretario generale Uisp Latina Domenico Lattanzi e il capo di Gabinetto Vincenzo Abbruzzino. Il primo cittadino, che ha fortemente voluto riportare la Maratona a Latina, nell’occasione ha ribadito il sostegno dell’Amministrazione ad un evento ritenuto di grande valenza per la città.

La macchina organizzativa è dunque già al lavoro per l’edizione 2022 avendo ben chiaro che il progetto prevede l’approdo, entro il prossimo triennio, della Maratona di Latina nella “Top Ten” delle Maratone Italiane per numero di atleti al traguardo. Per il 5 dicembre prossimo, invece, l’Uisp ha deciso di allestire una festa del podismo pontino che si svolgerà nel massimo rispetto dei protocolli di sicurezza vigenti, in cui riaffermare i valori dello sportpertutti e concludere idealmente il Grande Slam “Natalino Nocera”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Maratona di Latina riparte: macchina organizzativa in moto per l’edizione 2022

LatinaToday è in caricamento