Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport

Mezza Maratona di Sabaudia, settecento atleti ai nastri di partenza

Al termine della gara hanno trionfato Pasquale Rutigliano, più volte protagonista in terra pontina, e in campo femminile Romina D'Auria della Podistica Terracina

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Nonostante il numero chiuso, ben settecento atleti si sono presentati al via della dodicesima edizione della Mezza Maratona di Sabaudia, organizzata dall'Uisp-Unione Italiana Sport Per tutti della provincia di Latina, in collaborazione con il Comune di Sabaudia.

Sui canonici 21 chilometri e 97 metri, disegnati tra le dune, il lago di Paola e il mare, ha prevalso Pasquale Rutigliano, più volte protagonista in terra pontina. Il portacolori dello Stato Maggiore Esercito ha chiuso la sua prova in un'ora, undici minuti e 7 secondi, lasciandosi alle spalle Luca Tassarotti (Old Stars Ostia) col tempo di 1h12'17”. Sul terzo gradino del podio Daniele Troia (Running Club Futura) in 1h12'47”, che si è confermato ai vertici della gara dopo la piazza d'onore dell'edizione 2011.

Quarta posizione in 1h14'18” per Marco Girolami (Colleferro Atletica), vincitore in agosto del Trofeo Sette Minestre a Pisterzo, mentre al quinto posto si è insediato, col tempo di 1h15'21”, il canottiere Franco Sancassani, sette volte campione del Mondo sul quattro di coppia pesi leggeri e una sull'otto pesi leggeri. Con il quattro senza pesi leggeri ha preso parte alle Olimpiadi di Sidney 2000 classificandosi al quarto posto, a un soffio dalla medaglia di bronzo. Sancassani, originario di Lecco, è attualmente in forza alla Marina Militare di Sabaudia in qualità di Maresciallo Capo di 1ª classe.

In campo femminile, affermazione per Romina D'Auria (Podistica Terracina), che ha tagliato il traguardo dopo 1h27'23”, precedendo Fabiola Desiderio (Atletica Monticellana) la quale migliora il quarto posto di dodici mesi fa, con il tempo di 1h29'52”. Terza piazza per Chiara Ceccarelli (Podistica Solidarietà) in 1h31'10”, mentre ai piedi del podio sono arrivate Roberta Andreoli (Podistica Avis Priverno) in 1h33'56” e Silvia Vinci (Atletica Villa Aurelia) col tempo di 1h35'19”.

La speciale classifica a squadre, stilata in base al numero di atleti al traguardo, ha visto l'affermazione dei capitolini della Podistica Solidarietà davanti al Centro Fitness Montello e alla Podistica Avis Priverno. Come sempre, la sicurezza degli atleti è stata garantita dalle Forze dell’ordine coordinate dalla Questura di Latina, coadiuvate dalla Protezione Civile. Alla cerimonia di premiazione è intervenuto anche l'avvocato Fabio Minotti, caposettore dell'Ufficio Sport del Comune di Sabaudia, in rappresentanza del delegato allo Sport Giovanni Pietro Fogli e del sindaco Maurizio Lucci. Una conferma del valore di una collaborazione che si protrae da anni, e che porterà alla Maratona di Latina Provincia in calendario il 2 dicembre prossimo.

La Mezza Maratona di Sabaudia, infatti, ha rappresentato una sorta di prologo della quarantadue chilometri che chiuderà la stagione 2011 di corsa su strada a marchio Uisp, ed era valida anche quale Tappa Oro del Grande Slam-Trofeo Icar Renault, il Campionato Provinciale organizzato dall’Uisp in collaborazione con Mapei, Sport ’85, Polase Sport ed Ipermercato Panorama Latina.

Inoltre, anche quest’anno l’evento si è svolto all’insegna dello slogan “Primo l’ambiente”, con l’utilizzo di materiali biodegradabili a salvaguardia della natura del Parco Nazionale del Circeo e per promuovere buone pratiche ecologiche.

Le gare podistiche sotto l’egida dell’Uisp proseguono senza sosta, con un altro appuntamento di assoluto prestigio: il Trofeo Madonna della Vittoria a Sermoneta, che quest’anno festeggia la ventisettesima edizione, da oltre un decennio abbinato al memorial Lamberto Milani, personaggio simbolo dello sport nella cittadina lepina, a cui la gara è dedicata. Per informazioni è possibile visitare il sito internet www.uisplatina.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mezza Maratona di Sabaudia, settecento atleti ai nastri di partenza

LatinaToday è in caricamento