Oscar 2016 agli arbitri, cerimonia di premiazione dei migliori fischietti pontini

Appuntamento conclusivo della stagione sportiva 2015-2016 con la tradizionale cerimonia di premiazioni AIA; venerdì 17 giugno dalle ore 20 la consegna degli ambiti riconoscimenti sportivi ai migliori arbitri pontini

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Appuntamento conclusivo della stagione sportiva 2015-2016 con la tradizionale cerimonia di premiazioni AIA che vedrà venerdì 17 giugno dalle ore 20 la consegna degli ambiti riconoscimenti sportivi ai migliori arbitri pontini presso la suggestiva "Villa Meravigliosa".

Si annuncia una partecipazione numerosa del mondo arbitrale provinciale e regionale, in quanto oltre alla consegna degli Oscar, sarà un significativo evento aggregativo dell'associazionismo sportivo non solo strettamente arbitrale.

Il Presidente AIA della sezione “Serratore” di Latina, Fiore Pressato, che è stato recentemente confermato per il prossimo quadriennio alla guida del comitato, unitamente al Consiglio Direttivo ed ai suoi collaboratori, ha lavorato molto attentamente per creare sempre un clima ideale di crescita umana e tecnica di tutti i suoi tesserati.

Al Galà dell'AIA ogni anno l'adesione degli associati è sempre più numerosa e si prevedono circa 230 partecipanti tra arbitri, famigliari e ospiti. Tra gli ospiti ci sarà la graditissima presenza del Vice Presidente dell'A.I.A., Narciso Pisacreta della Sez. di Salerno. Quasi al completo la Commissione Arbitri Regionale, il componente della C.A.I. Nazzareno Ceccarelli, gli arbitri di serie A Valenti, Doveri, Mariani oltre alla punta di diamante della sezione, Claudio Gavillucci. Annunciati anche gli Assistenti di serie A, Marrazzo e Valerio Pegorin. 

“Sono onorato per la presenza di tanti illustri ospiti – afferma il presidente Fiore Pressato – ma doverosa sarà la vetrina per i nostri giovani che, unitamente a tutti i nostri collaboratori, rappresentano il naturale ricambio generazionale del nostro comitato. Oggi è la festa di tutta la nostra sezione compresi tutti quei dirigenti che ci hanno lasciato ma che restano nel ricordo di tutti: sarà una meritata passerella per i componenti del direttivo, i collaboratori, gli arbitri, gli assistenti e gli osservatori che hanno sempre condiviso e sostenuto in tutti questi anni il progetto sportivo per la crescita del nostro movimento arbitrale”.

Ricordiamo che al momento la forza arbitrale della sezione “M.Serratore” conta 197 associati, nel dettaglio il comitato pontino vanta 145 arbitri effettivi, 14 assistenti, 35 osservatori, 15 arbitri benemeriti. Nel prossimo mese di luglio verrà ufficializzato anche il nuovo consiglio direttivo provinciale. Tra gli ambiti premi istituzionali ricordiamo i trofei Montemurro, Cavalcanti, Francioni, Granini, Loffredo, Serratore, oltre a tutti i riconoscimenti che verranno assegnati ai migliori arbitri, assistenti ed osservatori di ogni categoria.

Torna su
LatinaToday è in caricamento