Pallanuoto, Setterosa a Latina: pomeriggio di festa con le ragazze della Nazionale

Amichevole nella piscina di via dei Mille in vista degli Europei di Barcellona. In acqua con il Setterosa anche sette ragazze pontine. Non sono mancati autografi e foto a bordo vasca

Un pomeriggio di festa ieri a Latina che ha accolto le ragazze della Nazionale Femminile di pallanuoto al completo. Le ragazze del Setterosa hanno giocato una partita amichevole nella piscina di via dei Mille in vista degli Europei di Barcellona (14-28 luglio) che, insieme ai Giochi del Mediterraneo a Terragona (22 giugno-1 luglio), rappresentano gli appuntamenti principali della stagione.

In questi giorni il Setterosa è in collegiale al Centro Federale di Ostia e il 14 giugno si trasferirà ad Atene per un common training con la Grecia fino al 17 giugno. Queste le ragazze d’oro nazionali presenti: Elisa Queirolo, Sara Dario, Izabella Chiappini (Plebiscito Padova), Aleksandra Cotti e Vittoria Marioni (Florentia), Giulia Enrica Emmolo (Olympiacos), Rasaria Aiello, Arianna Garibotti, Roberta Bianconi, Valeria Maria Grazia Palmeri (L’Ekipe Orizzonte), Agnese Cocchiere, Giulia Viacava (Bogliasco Bene), Arianna Gragnolati, Giulia Cuzzupè, Federica Eugenia Lavi, Silvia Avegno (Rapallo), Chiara Tabani, Giuditta Galardi, Domitilla Picozzi, Fabiana Sparano (SIS Roma), Giulia Gorlero (Cosenza).  

Il Setterosa a Latina

A sfidarsi in una partita vera ieri due squadre (Italia A-Italia B). Il gruppo è stato completato da sette ragazze pontine che hanno vissuto un esperienza unica nel suo genere, coordinate e guidate dai due coach azzurri, Fabio Conti e Paolo Zizza. Presente all’appuntamento anche l’assessore allo sport del Comune di Latina, Felice Costanti, e l’intero staff di vertice federale della Federazione Italiana Nuoto, Paolo Barelli (presidente), Giampiero Mauretti (presidente Comitato regionale Fin). Alla fine ha vinto l’Italia A per 14-9. Ma il risultato ha avuto un’importanza secondaria: il coach Conti ha avuto modo di verificare schemi, e stato di forma del suo Setterosa. Tutto il movimento della pallanuoto pontina ha gioito e festeggiato la Nazionale Azzurra e prima della partita non sono mancati i classici autografi e foto a bordo vasca con le proprie beniamine poi in un noto locale della città in una conviviale che rimarrà nel cuore di tutti i partecipanti, festeggiando insieme anche i vent’anni compiuti dell’atleta romana Domitilla Picozzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I commenti

Il ds Roberto De Gennaro: “Che bello, e che emozioni! Non capita tutti i giorni di trascorrere del tempo accanto ad atlete vice olimpioniche. Latina Pallanuoto ha portato lo sport ai massimi livelli nella città, per noi è una vittoria enorme che ripaga di tanti sacrifici. Abbiamo fatto vivere alle nostre ragazze momenti da incorniciare, che credo, difficilmente cancelleranno dalla loro memoria”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento