rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Sport

Pallavolo, Fragkos rimane a Latina: firmato l’accordo con l’Andreoli

L'accordo tra lo schiacciatore greco e la società pontina prevede un anno di contratto con l'opzione per il secondo

Ancora un anno, almeno, per Andreas Fragkos all’Andreoli. Il giocatore greco e la società pontina hanno firmato l’accordo per un anno con l’opzione per il secondo.

Con l’intesa raggiunta si completa così la “batteria” degli schiacciatori del Latina, con Fragkos andrà ad affiancare Noda e i nuovi arrivati Skrimov e De Rocco. Fragkos è stato impegnato con la nazionale greca nella prequalificazione al Mondiale vincendo il torneo di Halmstad in Svezia: 3-2 alla Norvegia (17, 56%, 3 ace), 3-0 all’Islanda (6, 50%, 2 ace), 3-0 alla Svezia; e la qualificazione all’Europeo, risolta al golden set con l’eliminazione a vantaggio del Belgio di Peter Vehres.

L’atleta belga non è stato utilizzato nel primo weekend dell’European League, dove nello stesso girone del Belgio c’è la Slovacchia di Michalovic; manifestazione che sta disputando anche Noda con la Spagna. Mentre sono impegnati nella World League Todor Skrimov con la Bulgaria allenata da Camillo Placì e Jason De Rocco con il Canada convocato con la Corea del sud nell’ultimo weekend.

Si svolgeranno domani giovedì 20 giugno in Lussemburgo i sorteggi delle coppe europee. Prima dell’effettuazione una commissione stabilirà le squadre aventi diritto alla Coppa Cev e alla Callenge Cup dove è iscritta l’Andreoli Latina, al termine della giornata si disegneranno i tabelloni di gara delle rispettive competizioni.

“Sono contento di rimanere a Latina - ha commentato Andreas Fragkos -, alla fine dell’anno cercavo una società che mi poteva aiutare a far crescere, e la mia prima scelta era proprio l’Andreoli. Devo riscattare la stagione appena trascorsa, dove non mi sono espresso a quello che creso sia il mio livello. Mi aspetto un anno diverso. Dopo aver vinto il girone di prequalificazione al mondiale in Svezia e persa la qualificazione all’Europeo, è terminata l’attività con la nazionale, non disputiamo l’European league per mancanza di soldi. Quindi arriverò a Latina per iniziare la preparazione ad agosto, non vedo l’ora di iniziare”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, Fragkos rimane a Latina: firmato l’accordo con l’Andreoli

LatinaToday è in caricamento