Pallavolo, la Top Volley Cisterna a caccia di punti: difficile trasferta a Milano

Reduci da quattro sconfitte consecutivi gli uomini di coach Tubertini si presentano alla sfida valida per la penultima gara di andata da terzultimi in classifica

Partita importante per la Top Volley Cisterna che scende in campo oggi alle 18 al Pala Lido di Milano per la dodicesima giornata del campionato di Superlega, penultimo turno del girone d’andata. I pontini, reduci da quattro sconfitte consecutive, si presentano al cospetto dell’Allianz Milano da terzultimi in classifica con sette punti mentre i meneghini sono quinti con 19 punti e uno svantaggio di appena due lunghezze dalla quarta piazza occupata dall’Itas Trentino. 

“Conosciamo bene il valore dell'Allianz Milano e siamo consapevoli del fatto che non sarà una gara semplice per noi, loro hanno dimostrato di avere caratteristiche importanti e noi ci troviamo in una situazione di classifica complicata - ha spiegato Luca Rossato, il giovane posto quattro della Top Volley - Dobbiamo lavorare per completare la preparazione di questa sfida con la giusta tranquillità perché il campionato è ancora lungo ma, allo stesso tempo, dobbiamo dimostrare di poter ottenere i risultati con il gioco”.

La vigilia in casa Milano

La formazione milanese, che in campo vanta giocatori del calibro di Nimir Abdel Aziz, Nemanja Petric e Trevor Clevenot, giusto per fare qualche nome, dopo la sfida con la Top Volley inizierà la sua avventura in Challenge Cup contro gli albanesi dell’Erzeni Shijak: sono 18 i precedenti con i pontini con la bilancia che pende dalla parte di Daniele Sottile e compagni con 12 vittorie contro le cinque della squadra guidata da Roberto Piazza. “Cisterna è una squadra che nel suo roster ha giocatori esperti per la SuperLega e giovani stranieri appena arrivati nel nostro campionato - ha aggiunto Marco Camperi, il vice allenatore dell’Allianz Milano - Sono un buon mix di qualità ed esperienza e non hanno certamente i punti che si meriterebbero: hanno messo in difficoltà tutte le squadre finora affrontate, comprese le prime quattro della classifica. Ci aspettiamo una squadra che arriverà a Milano con la voglia di fare risultato e giocare senza nulla da perdere, e che proverà a forzare molto a servizio. Noi dovremo essere bravi e concentrati, perché non possiamo sottovalutare nessun avversario e dobbiamo giocare la partita con la massima attenzione”. 

La vigilia in casa Top Volley

La Top Volley Cisterna si presenta all’appuntamento con un Jean Patry in grande spolvero visto che l’opposto francese, con i 190 punti realizzati finora, è attualmente al quarto posto della classifica dei migliori realizzatori della Superlega mentre dall’altra parte della rete ci sarà l’ispiratissimo Nimir Abdel Aziz che nella classifica di rendimento è addirittura il primo con 237 punti messi a referto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Senato, 30 posti da assistente parlamentare: come candidarsi

  • "Madame furto" questa volta non si salva dal carcere: dai domiciliari finisce in cella

  • Maxi furto in gioielleria con la figlia: arrestata ladra seriale ricercata dalla polizia

  • In auto con 30 chili di droga: corriere fermato a Terracina e arrestato

  • Processo Arpalo, in una pen drive le prove del riciclaggio di denaro di Maietta e soci

  • Auto si ribalta e finisce fuori strada, famiglia salva per miracolo

Torna su
LatinaToday è in caricamento