Martedì, 26 Ottobre 2021
Sport

Pallavolo, una bella Hydra Volley batte l'Emma Villas Chiusi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

E' stata una gran bella amichevole quella che si è disputata ieri nella palestra del liceo Classico di Latina tra le 2 "terribili" neo-promosse in serie B1 del campionato nazionale di volley, l'Hydra Volley Latina e la Emma Villas Vitt Chiusi.

Terribili perchè entrambe hanno allestito dei roster di tutto rispetto per la categoria e, pur volando basso, non nascondono ambizioni di alta classifica.
E' finita 3-0 per l'Hydra Volley, o meglio per essere più precisi 3-1 in quanto poi si è giocato un set supplementare, mischiando molto, entrambe le formazioni, le carte in campo.

I parziali (25-23; 25-22; 25-22; 21-25) evidenziano un sostanziale equilibrio nei numeri, ma in campo si è vista una gran bella Hydra, che ha espresso con autorità il proprio gioco, con percentuali alte in ogni fondamentale, cosa che ha permesso al palleggiatore Monti di distribuire palloni molto invitanti per i suoi attaccanti, che ha visto in Biribanti e Baldasseroni i terminali di gioco più efficaci. Ottima anche la ricezione, con il libero Rossini in serata di grazia, ma tutti i ricevitori possiamo dire hanno avuto un rendimento alto nel fondamentale: la squadra vista in campo si è espressa con scioltezza, con l’atteggiamento giusto per affrontare una delle ultime amichevoli pre-campionato, segno che il lavoro iniziato da coach Baldasseroni e il suo staff, può avere imboccato la strada giusta.

La squadra pontina ha molto impensierito al servizio la ricezione ospite, che spesso poco ha potuto sulle bordate di Biribanti e Bigarelli e quando ci riusciva offriva al regista Scappaticcio, palle di difficile giocata a volte preda facile del muro di Razzetto e Scott Fortunato.

Da parte sua Chiusi ha cercato di esprimere il suo gioco tutto nelle mani del proprio palleggiatore napoletano, che a nostro avviso, trovava spesso e bene l'intesa con palla dietro verso il proprio opposto, mentre un po' meno la cosa gli riusciva con i suoi posti 4, esasperando un po' troppo a volte le palle in banda.

Lo stesso coach Giannini, si faceva sentire e non poco durante i t.out, cercando di strigliare i suoi ad un atteggiamento diverso, soprattutto in fase di contrattacco, dove nella maggior parte della gara queste azioni erano appannaggio del muro Hydra.

Ovviamente, come non ci si è demoralizzati per la sconfitta patita con Tuscania (A2) di 10 gg fa, non ci esalta troppo per questa vittoria, ma sicuramente da morale ai ragazzi e a tutto l'ambiente per continuare a lavorare con serietà, entusiasmo e professionalità.

Da notare che il giorno prima, martedì, l'Hydra è stata impegnata anche in un'altra amichevole con la Pallavolo Velletri (B2) vinta anche questa per 4-0. Si ringrazia sia la Emma Villas Vitt Chiusi che la Pallavolo Velletri per la cortesia di aver accettato l'invito a partecipare a queste due gare amichevoli, cortesia che sicuramente verrà ricambiata dalla società pontina in un prossimo futuro.

La società nel frattempo è tutta impegnata al grande evento di domani sera quando verrà presentata la squadra e tutto lo staff societario alla città e alla presenza di tante autorità locali e provinciali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, una bella Hydra Volley batte l'Emma Villas Chiusi

LatinaToday è in caricamento