Sport

Pallavolo, bene l’Andreoli: si aggiudica il Trofeo Caffè Aiello

I pontini battono l'Elettrosud Brolo con un secco 3-0. Santilli: "Noi abbiamo giocato al nostro ritmo loro sono stati in partita solo nella prima parte della gara. Martedì ci attende Vibo, un alto test interessante"

Una settimana fa era andata male nel Memorial Imbimbo, perso in finale contro Vibo Valentia, ma questa volta, superando l’Elettrosud Brolo, l’Andreoli si aggiudica a Corigliano il Trofeo Caffè Aiello. I pontini hanno battuto i siciliani in finale con un secco 3-0 (25-19, 25-19, 25-16).

Una gara come testimoniano i parziali a senso unico con gli uomini di Santilli che hanno imposto da subito il loro ritmo di gioco. L’allenatore dell’Andreoli non ha potuto contare su Michalovic, in fase di recupero, e di Candellaro che ha avvertito un dolore al ginocchio in fase di riscaldamento ed è stato fermato in maniera preventiva.  

LA PARTITA

Roberto Santilli schiera Sottile in regia e Torres opposto, Gitto e Verhees al centro, DeRocco e Noda di banda con Rossini libero. Jorge Cannestracci risponde con Visentin al palleggio e Gromadowski opposto, Sesto e Muscarà centrali, Bertoli e Boff schiacciatori, Rizzo libero.
Parte bene Brolo che si porta sul 6-8, Latina recupera 16-15, allunga 21-17 e chiude 25-19. Secondo set con i pontini subito sull’8-5, poi 16-13 e 21-16 per chiudere 25-19. Terzo set ancora con l’Andreoli avanti 8-5 che allunga 16-8 e 21-9 per chiudere 25-16.

Tutti i fondamentali a favore del Latina con l’attacco sul 47% contro il 40%, ma soprattutto a muro, 12-3 e nel servizio 7-2. Miglior marcatore Torres con 20 punti e il 53% in attacco. I pontini ora si spostano a Lamezia dove si alleneranno domani, lunedì, e martedì mattina, mentre sempre martedì alle 20 è prevista un’amichevole con la Tonno Callipo Vibo Valentia.

I COMMENTI

Roberto Santilli: “Un primo posto in questa stagione l’abbiamo fatto… ora stiamo a posto. A parte gli scherzi è stata un’occasione per vedere tutti all’opera. Peccato per il blocco di Candellaro in riscaldamento, speriamo di recuperarlo in fretta. Una buona prova di Torres che è in crescita costante, migliora di giorno in giorno, ed ora è importante perché abbiamo fuori Michalovic. Tutti e quattro gli schiacciatori sono in una buona fase, oggi ho potuto vedere all’opera anche Noda e DeRocco, ho solo l’imbarazzo della scelta. Noi abbiamo giocato al nostro ritmo loro sono stati in partita solo nella prima parte della gara. Martedì ci attende Vibo, un alto test interessante”.  

Andreoli Latina-Elettrosud Brolo 3-0 (25-19, 25-19, 25-16)
Andreoli Latina:  Verhees 4, Sottile 5, Noda 11, Gitto 11, Torres 20, DeRocco 5; Rossini (L), Paris, Tailli (L); N.e: Skrimov, Fragkos, Michalovic, Candellaro. All. Santilli.
Elettrosud Brolo: Bertoli 2, Sesto 4, Gromadowski 9, Boff 13, Muscarà 3, Visentin 3; Rizzo (L), Colarusso, Santangelo 2, Nuzzo 3. N.e: Guglielmo, Di Franco, Bonina, Riolo. All. Cannestracci
NOTE Durata set: 26‘, 26‘, 22‘; totale 1h14’
Andreoli Latina: battute vincenti 7, battute sbagliate 8, muri 12, errori 7, attacco 47%.
Elettrosud Brolo: bv 2, bs 10, m 3, e 6, a 40%.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, bene l’Andreoli: si aggiudica il Trofeo Caffè Aiello

LatinaToday è in caricamento